Emilia Taurisano inizia a fare teatro molto giovane, poi scopre il circo e la giocoleria. Grazie ai viaggi e agli incontri sviluppa una visione per la quale l'arte e la vita si fondono, dove il bisogno della scena nasce dalla necessità di comunicazione e condivisione con il pubblico. Oggi la sua ricerca, legata all'antipodismo, utilizza una giocoleria espressionista che rivela la sua identità. Nel 2005 crea “Tombé”, solo di giocoleria contemporanea, presentato in diversi festival, teatri, cabaret, convention di giocoleria. Dal 2000 segue corsi di giocoleria con differenti maestri, riceve gli insegnamenti di mimo corporeo drammatico, di Oliver Pollack, di danza e giocoleria, di Jean Daniel Fricker, del quale integra la compagnia nel 2007. Emilia realizza performance e installazioni, partecipa a diversi progetti in Italia, Francia e Spagna con compagnie di teatro e circo. Da alcuni anni insegna giocoleria ed espressione corporea a giovani e adulti.

emitau@yahoo.it

    

     

 

Questa sezione è sostenuta da
sostieni la creazione di 30 corner Juggling Magazine in Italia
Juggling Magazine
campagna adesioni 2020

Chi ci sostiene

Negozi di Giocoleria, Scuole di Circo, Istituzioni che ci sostengono

 

 

consulta una copia