Juggling magazine

Handy Cirque - Anche noi Circo

22/24 febbraio 2013, Castelfiorentino (FI)
conduttore: Daniele Giangreco e Tania Fiorini
in collaborazione con Ass. Kappaerre e Comune di Castelfiorentino (FI)

Il corso si propone come obiettivo di offrire un percorso integrato dove agli esercizi pratici verrà affiancata una teoria che renda conto della loro efficacia all’interno delle attività dell’handycircus.
Il primo momento prevede la presentazione dell’utilizzo del “gesto come strumento di comunicazione” e si concluderà con la condivisione di quanto accaduto.
Il sabato mattina sarà dedicato al fondamento teorico dell’handycircus, si presenterà il costrutto di disabile e le strategie e le azioni che consentono di intervenire con soggetti diversamente abili. Successivamente si presenterà la simulazione di un intervento/lezione di handycircus in particolar modo la giocoleria (palline, foulard, bastone del fiore ecc.) ed alcune tecniche di clownerie
La domenica sarà dedicata, nella prima parte alle dinamiche di gruppo con un focus sugli esercizi di equilibrio; nell’ultima parte si offriranno le basi teoriche che rendono conto dell’efficacia degli esercizi proposti e le basi teoriche delle dinamiche che avvengono quando si lavora in gruppo.

 

DETTAGLIO ORARI E PROGRAMMA STAGE

Venerdi.
17:00-19:30 L’utilizzo del gesto come strumento di comunicazione. Giocoleria
19:30-20:30 Feed-back e presentazione

Sabato 
10.00 10.30 Daniele (attivazione)
10.30 11.30 Tania (Costrutto e concetto del disabile)
11.30 13.00 Daniele (Giocoleria)
13.00 14.30 pausa pranzo
14.30 14.45 Daniele (Attivazione)
14.45 16.45 Tania (Definizione del disabile) dinamico
17.00 19,30 Daniele (Teatro e giocoleria)

Domenica
10.00 10.30 Tania intro
10.45 12.30 Daniele (Percorso equilibrio)
12.30 13.30 pausa pranzo 
13.30 14.30 Tania
14.30 16.30 Daniele Tania (Messa in scena definizione obiettivi)
16.30 17.30 conclusioni 

 

I DOCENTI

Daniele Giangreco
Accanto al  mio  percorso artistico visibile nel sito
www.danielegiangreco.it è dal 2003 che mi occupo di progetti sull’handicap.
Ho frequentato meeting e formazione internazionale in circo sociale con Shake Circus(Berlino) Circus Elleboog (Amsterdam) Cirque du Soleil (E.d.C. Bruxelles) Giocolieri & Dintorni (Roma) Acirkaos (Menorca).
Ho fatto progetti di circo/teatro  rivolto a persone disabili con: Coop Polis, Asl Perugia, Fondazione Città del Sole, Coop Borgo Rete, cesvol e Consorzio Auriga.
Con il centro diurno per disabili di Panicale (Pg) ho creato lo spettacolo di arte di strada “Spiazza la Piazza”  premiato al festival del teatro sociale di Castrocaro e rappresentato nelle città di Torino, Verona, Perugia, Terni ecc. Con loro è in costruzione la nuova produzione “Samurai”.
Ora collaboro come artista con Woesh Circus di Brugges (Belgio) nello spettacolo di circo sociale “La Fabbrica dei Fantasmi”
Di questo sono già state fatte diverse repliche in alcuni festival delle Fiandre.
Oltre la formazione sopra citata gli anni trascorsi  come operatore sociale in diverse strutture del territorio mi hanno permesso di  conoscere le difficoltà dei ragazzi, dei genitori, degli educatori e di tutte le figure che vivono queste realtà e quindi di sviluppare una sensibilità specifica a questi contesti.


Tania Fiorini
Laureata a Padova in Psicologia Clinica e di Comunità.
Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-Interattivo; corso biennale in Psicologia Giuridica, perfezionata, presso l’Università di Padova, in Metodologia dell’Analisi dei Dati Informatizzati Testuali (MADIT).
Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Toscana n. 3221.
Si occupa di ricerca in ambito psicosociale e di psicologia del lavoro, attività per la quale utilizza metodologie che si rifanno all'analisi del testo sia per la costruzione e realizzazione dei progetti sia per la valutazione dell’efficacia.
La sua attività professionale la vede impegnata in diversi ambiti, quali: Psicologia Clinica, Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, Psicologia Giuridica, Formazione, Risorse Umane.
Collabora con Istituti Scolastici in cui ricopre il ruolo di: formatore del corpo docente, coordinatore dei progetti attivati. Si occupa di rilevazione delle esigenze e consulenza alla progettazione.
Svolge attività di formazione per enti pubblici e privati sulle tematiche dello stress lavoro correlato, la cultura di squadra, la leadership, la comunicazione, la gestione dei processi comunicativi, organizzativi e decisionali.

 

NUMERO PARTECIPANTI

Il corso è aperto ad un numero massimo di 20 persone. Ai partecipanti non è richiesta una particolare padronanza delle arti circensi ma solo tanto entusiasmo. Gli attrezzi necessari verranno messi a disposizione degli allievi, ma tutti i partecipanti sono invitati a portare i propri.

 

LOCALITA’

Il meeting avrà luogo a Castefiorentino (FI) presso le Palestre della Scuola Media. Castefiorentino è facilmente raggiungibile anche in treno

mappa per arrivare a Castefiorentino

MAPPA DI CASTELFIORENTINO E DEI LUOGHI DELLO STAGE

 

VITTO E ALLOGGIO

a carico dei partecipanti (posti letto disponibili presso l'ostello della gioventùdi Castelfiorentino al prezzo di 19 € pernotto e prima colazione inclusa, poi abbiamo attivato convenzioni con trattorie del luogo che si aggirano sui 10/12 € per pasti completi,chiaramente queste sono solo opzioni che rendiamo disponibili, siete liberi di organizzarvi altrimentio di usufruire di queste convenzioni saltuariamente).

 

Modalità di partecipazione alle attività formative

Contributo istituzionale per la partecipazione per singolo stage: 120 € (la quota comprende l’affiliazione all’Ass. Giocolieri e Dintorni e i servizi collegati, la copertura assicurativa e l’iscrizione annuale ai Registri Nazionali Operatori/Insegnanti qualora se ne avessero i requisiti). Vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti (per chi volesse usufruirne attiveremo convenzioni presso strutture ricettive a prezzi che si aggirano sui 15/20 € per il pernotto e sui 10/12 € a pasto). Per partecipare alle attività formative, dopo averci telefonato per verificare la disponibilità dei posti, è richiesto il pagamento anticipato di 80 € con bonifico bancario (Banco Posta, IBAN: IT60 N 07601 03200 0000 36726404 intestato a Ass. Giocolieri e Dintorni) o con versamento su ccp 36726404 intestato a: Ass. Giocolieri e Dintorni da inviare entro 10 giorni dall’inizio dello stage. Indicare nella causale “Contributo istituzionale per stage Il Gioco del Circo”. Vi preghiamo inoltre di inviare via fax allo 0766 673952 o via e-mail a giocolieriedintorni@hotmail.com la ricevuta del pagamento e il  MODULO DI PRE_ISCRIZIONE  alle attività formative prescelte. Il saldo verrà corrisposto in contanti all'arrivo e prima dell'inizio dello stage. Per coloro che intendono disdire la loro partecipazione agli stage è prevista una trattenuta della quota di pre-iscrizione (40% se la disdetta ci perviene ad una settimana o più dalla data dello stage, 70% se ci perviene nella settimana che precede lo stage, 100% se ci perviene a meno di 48 ore dall'inizio dello stage). Per coloro che partecipano a più stage è prevista la riduzione progressiva e cumulativa della quota di adesione di 15 € per stage.

Per ulteriori informazioni: t/f 0766 673952 - 347 6597732 - giocolieriedintorni@hotmail.com