Juggling magazine

Meeting 2018

XVII Meeting CIRCOSFERA degli Operatori di Circo



 

 

Pontedera (PI), 12/16 settembre 2018

organizzato da  


in collaborazione con       

patrocinio del Comune di Pontedera (PI)  


contributo alla programmazione di:      

 
media partner:       

 

 

 

Meeting Sweet Meeting


Il “Meeting Circosfera - incontro nazionale degli Operatori di Circo”, è un momento di scambio, confronto, formazione e sviluppo per il settore organizzato dal team CircoSfera, con un fortissimo impatto sul territorio, in grado di far crescere le realtà locali e di divulgare questo nuovo modello educativo. Il suo carattere itinerante gli permette inoltre di stimolare più realtà sul territorio nazionale.

Il Meeting è rivolto agli operatori del settore e fornisce loro l’occasione per un aggiornamento professionale e per un reciproco scambio sulle metodologie e le tecniche acquisite. La formula prescelta vede il gruppo degli operatori partecipanti, provenienti da tutta Italia in rappresentanza di varie associazioni e riuniti nella caratteristica e stimolante atmosfera conviviale che caratterizza questi incontri, concentrarsi per cinque giornate su un intenso programma di interventi, workshop, laboratori con bambini, confronti e allenamenti.

Il Meeting, nella sua specificità, propone una programmazione per il Circo Ludico-educativo a cura del team del progetto Circosfera, con contributi alla programmazione per il Circo Sociale, a cura del team del progetto AltroCirco, e sullo sviluppo e coinvolgimento dei pubblici, a cura del team del progetto Quinta Parete. Ad accogliervi per la logistica nella location di Pontedera troverete le strutture di Spazio NU, la colorata segreteria/banco del Meeting, i team di CircoSfera, AltroCirco, Quinta Parete

 

 

Le novità di questa edizione

Quest'anno il Meeting, per facilitare la partecipazione agli operatori del settore, sceglie un format che includa un week end.

Il programma vedrà come sempre integrata la tradizionale griglia di laboratori, workshop pratici e teorici, tavoli di lavoro, presentazioni di progetti, spettacoli serali, con una serie di incursioni in ambiti e territori diversi, ma anche con più tempo libero per facilitare l'incontro, la conoscenza, lo scambio reciproco. Tra i principali focus della programmazione del Meeting di quest'anno segnaliamo:

la presenza del team CircoSfera al gran completoCome sostenere CircoSfera, a cui è affidato, oltre ad una parte degli interventi in programma, l'accoglienza dei partecipanti, il coordinamento dei relatori, la segreteria/banco, le attività per facilitare momenti di incontro, confrinto e consoscenza reciproca all'interno del network 

Un focus importante sulle nuove generazioni, con un workshop sulla creazione interamente dedicato agli under 23 e, grazie all'impulso fornito dal progetto europeo ASK, a cui prenderanno parte 5 giovani assisstant trainer italiani. Per facilitare la partecipazione dei giovani al Meeting è prevista una riduzione del 50% sulla quota di iscrizione per l'intero Meeting

Tre focus su acrobatica aerea, equilibrismo, acrobalance e palo cinese, nel collaudato format delle masterclass partecipative realizzate nel progetto europeo PEYC, durante le quali operatori italiani esperti hanno avuto l'opportunità di confrontarsi sulle specifiche discipline con 18 operatori esperti di 9 paesi. Questo lavoro è continuato al Meeting del 2016, con un confronto tra gli operatori italiani, e quest'anno diamo nuovo impilso a questo proficuo confronto collettivo. 

Workshop di approfondimento pedagogico su soluzioni artistiche e contaminazioni di genere, circo-teatro, danza, espressione del corpo, studio della tecnica. A celebrare l'ospitalità dallo Spazio Nu, centro di danza contemporanea, il programma propone un workshop sulla danza contact

Una fascia oraria verrà dedicata nel tardo pomeriggio a momenti di lavoro e confronto collettivo sul progetto CircoSfera e temi di interesse generale e con modalità partecipative attive e non-formali. 6 focus group su temi specifici (Networking, managment amministrativo, schemi di scambio europei, Formazione, Creatività ed Esiti Artistici, Comunicazione e Promozione, Sviluppo del Pubblico) con una riflessione finale collettiva

Vi aspettiamo, come sempre, con entusiasmo...


Adolfo Rossomando
Presidente Ass. Giocolieri e Dintorni

e il team CircoSfera al completo
Stefano Bertelli
Elena Giussani

Giorgia Bolognesi
Tommaso Negri
Giuditta Pino
Marco Della Bianca
Michele Diana
Michele Paoletti


Il Programma

Il programma vedrà come sempre integrata la tradizionale griglia di laboratori, workshop pratici e teorici, tavoli di lavoro, presentazioni di progetti, spettacoli serali, con una serie di incursioni in ambiti e territori diversi, ma anche con più tempo libero per facilitare l'incontro, la conoscenza, lo scambio reciproco.

 

Prima di cominciare la giornata

Team Buliding; Stefano Bertelli (team CircoSfera)

 

Laboratori e workshop sulla pedagogia del circo
serie di workshop sulle tamte applicazioni della pedagoia del circo, declinate nel campo della scienza, delle arti performative, dell'educazione,

Circoscilla - Un Laboratorio di Circo e Scienza; Claudia Sodini (K-Production, MC)

Didattica e discipline circensi applicate all' “Educazione alla Salute”, Federico Moro (Ululì, MI)

Circo Ludico - Educativo a Scuola; Michele Diana, Giuditta Pino (Team Circosfera)

Le Dinamiche Educative con genitori e famiglie. Michele Diana, Giuditta Pino (Team Circosfera).

"Il dinosauro e il palloncino" storie di circo; Susy Alberini (Bosy Studio 1, Reggio Emilia)

Body percussion e giocoleria; Francesco Gherardi (En Piste, FI)

Astley's Place; Raffaele De Ritis (progetto Quinta Parete)

Laboratorio di creazione e messa in scena, a cura di Fuma che Nduma

Laboratorio / presentazione "Manuale di Circomotricità", Conduttori Manlio Casali e Stefania Sala

 

Masterclass partecipative
Sul modello delle masterclass partecipateive sperimentate con successo nel porgetto europeo PEYC e replicate al Meeting Masterclass proponiamo nuovamente momenti di scambio e confronto sulle tecniche circensi, faclitati dal team Circosfera, durante le quali si aprirà uno scambio di tecniche e di esperienze tra gli operatori.

Masterclass partecipativa in acrobatica aerea; facilita: Margherita Gamberini (Badabam, SI)

Masterclass partecipativa in equilibrismo; facilita: Michele Paoletti (Team CircoSfera) e Valentin hecker

Masterclass partecipativa in mano a mano; facilita: Marco Della Bianca (Team CircoSfera)

Masterclass partecipativa in palo cinese; facilita: Tommaso Negri (Team CircoSfera)

 

Nel pomeriggio per riattivare i neuroni

Giulivo’s Break, Bianchi David "Giulivo" (FI)

 

Progetto Circosfera: Focus Group
Ampioo spazio alle connessioni fra le scuole di circo, sparse su tutto il territorio Italiano. Conoscersi, migliorare i network, capire cosa sta avvenendo nel panorama italiano delle scuole di circo, quali sono le esigenze condivise del settore. Momenti di lavoro e confronto collettivo sul progetto CircoSfera e temi di interesse generale e con modalità partecipative attive e non-formali.

Sicurezza e dispositivi, le nuove linee guida FFEC; Marco della Bianca (Team CircoSfera)

Assistant Trainers Sharing Knowledge project (ASK), Youth Forum; Adolfo Rossomando e Giorgia Bolognesi (Team CircoSfera)

Meet-ICA: incontri e toiunè per gli allievi delle scuole; Claudia Siddi e Giampiero Silvestri (Team CircoSfera)

ASD > Terzo Settore, quali prospettivbe per le scuole di ciirco; Stefano Bertelli, Marco della Bianca (Team CircoSfera)

Educazione e Funambolismo. indagine qualitativa a cura di Giulia Schiavone - presentazione Comitato Scientifico Circosfera (Team CircoSfera)


Newsround, Speed Date, Meet Your Friend, Fuck Uo Night; Elena Giussani (Team CircoSfera)

Manuale Di Circomotricità; Manlio Casali e Stefania Sala (Spazio Circo Bergamo, BG)
Young Artist Circus Festival: Massimo Albano (Atelier Saltimbanco, RM)
Land Circus, percorso di circo e ricerca creativa: Martina Favilla (Antitesi Teatro Circo, PI)

 

Circo Sociale:
Interventi/presentazioni sui più recenti sviluppi dei progetti di Circo Sociale in Italia e nel mondo, a cura del team di AltroCirco e di membri del network

intervento a cura di Altro Circo

 

Sviluppo e Coinvolgimento del pubblico
Nuovo ciclo di attività del progetto Quinta Parete > OPEN, a cui hanno preso parte nel biennio 2016/2017 12 scuole di circo educativo e 3 festival di circo di Piemonte e Liguria. Il programma verrà replicato nel 2018/2020 e al Meeting daremo il via ai lavori.

Quinta Parete OPEN e Quinta Parete > CIRCUS COMUNITY; Adolfo Rossomando (progetto Quinta Parete)

 

a fine giornata lavori

Reflection Notes & Release; Stefano Bertelli e Michele Paoletti (Team CircoSfera)

 

Programmazione serale
proposte interessanti anche per i momenti del dopocena, quando il Meeting si raccoglie intorno ad un palcoscenico!

Spettacolo delle Scuole di CIrco; Circo Gallegiante (La Spezia)

Spettacolo CALEIDSCOPIO, The History of your dreams; Aria Network-Cirk Fanatstik / El Grito

Nuovo Cinema Circo; Raffaele De Ritis (progetto Quinta Parete)

Cabaret degli Operatori di Circo; a cura di Daniele Giangreco (team AltroCirco)

Skill Sharing, a cura degli allievi di Sfera

E' Festa!

 

 

 

 

Stage introduttivo sulle basi tecniche e pedagogiche delle arti circensi - I livello


Stage introduttivo sulle basi tecniche e pedagogiche delle arti circensi
nei gg. 7/9 settembre si terrà a Spazio Nu (Pontedera - PI) lo stage introduttivo di I livello, riservato a coloro che desiderino scoprire le discipline di base degli arte circensi e svilupparne l’insegnamento in ambito pedagogico nelle scuole, nelle palestre, nelle associazioni. Per chi scegli di partecipare al Meting e allo stage di I livello è previsto uno sconto sulle quote di iscrizione

            

                   

Modalità di partecipazione al meeting


Contributo istituzionale per la partecipazione al Meeting: 130 € in preiscrizione, che si chiuderà il giorno 30 agosto luglio 2018 (la quota comprende l’affiliazione personale all’Ass. Giocolieri e Dintorni, il diritto a ricevere per un anno la rivista Juggling Magazine, la copertura assicurativa, l'accesso alle strutture e alle attività del Meeting, l'ingresso agli spettacoli della programmazione serale); dopo tale data sarà possibile partecipare iscrivendosi direttamente al Meeting e versando 160 € alla reception.
Sono previsti anche pass per i 2 giorni al costo di 80 € (la quota comprende l’affiliazione personale all’Ass. Giocolieri e Dintorni, il diritto a ricevere per un anno la rivista Juggling Magazine, la copertura assicurativa, l'accesso alle strutture e alle attività del Meeting). Contattateci per ogni altra eventuale vs. esigenza.
Per pre-iscriversi al Meeting è richiesto il pagamento anticipato di 130 € (o di 80 € se si opta per solo 2 giorni) con bonifico bancario (Banco Posta, IBAN: IT60 N 07601 03200 0000 36726404 intestato a Ass. Giocolieri e Dintorni) o con versamento su ccp 36726404 intestato a: Ass. Giocolieri e Dintorni da inviare entro il 30 agosto luglio 2018.
Indicare nella causale “Contributo istituzionale per meeting”. Vi preghiamo inoltre di inviare via e-mail a circosfera.it@gmail.com la ricevuta del versamento e il modulo di pre-iscrizione (se il link non funziona è probabile che abbiate il blocco dei pop-up, disinserite questa funzione e riprovate)
Per coloro che intendono disdire la loro partecipazione al Meeting è prevista una trattenuta della quota di pre-iscrizione (40% se la disdetta ci perviene ad una settimana o più dall’inizio del Meeting, 70% se ci perviene nella settimana che precede il Meeting, 100% se ci perviene a meno di 48 ore dall'inizio del Meeting).

NOVITA'
Facilitazione alla partecipazione al Meeting per i membri delle scuole iscritte per il primo anno al Network CircoSfera e per la giovane generazione degli "assistant trainer", i giovani allievi under 23 delle scuole, che con gli anni hanno acquisito esperienza e competenza per assistere i loro insegnanti durante i corsi. Per entrambi - rappresentanti delle nuove scuole e/o assistant trainer - è prevista la riduzione della quota di partecipazione del 50%. Lo sconto è praticabile esclusivamente sul pacchetto completo di 5 giorni, e NON sull'offerta dedicata a chi è interessato a partecipare solo 2 giorni.

Logistica e strutture

Strutture
Saranno le sale dello Spazio Nu quest'anno ad accogliere i laboratori, i workshop e le presentazioni in programma al Meeting. In serata è prevista invece una programmazione di spettacoli e open stage/cabaret.

Vitto e Alloggio
. Vitto e Alloggio a cura dei partecipanti. Giocolieri e Dintorni NON gestisce le vostre prenotazioni per l'alloggio, ma vi farà da supporto quando possibile nella ricerca di un alloggio. Disponibili per i primi 15 operatori che non hanno altre possibilità e che lo richiederanno un pacchetto di vitto + alloggio presso lo Spazio NU a prezzi calmierati (4 pernotti + 8 pasti per 100 € per persona + 5 € per chi vuole bere vino durante le 3 cene). Il pagamento sarà efettuato direttamente a Spazio Nu all'arrivo al Meeting.
Disponibile anche un'area dove poter parcheggiare i camper a poche centinaia di metri dallo Spazio Nu.



               

come arrivare ai luoghi del meeting

Spazio NU
via Firenze  42/A – 56025 Pontedera (PI)
www.spazionu.com

In treno:
Scendere alla stazione di Pontedera, dirigersi verso lo Spazio Nu, dove troverete la segreteria del Meeting.

In auto:
per chi viena da Pisa o da Firenze: uscita S.G.C. Fi-Pi-Li a Pontedera Ponsacco

In Aereo:
Aereoporto di Pisa o di Firenze, e poi in treno dalle stazioni centrali per Pontedera. tempo di percorrenza circa 50 ora. Treni molto frequenti.

per ulteriori informazioni su come raggiungere lo Spazio Nu
tel 0587 54 634
https://goo.gl/maps/gPuQCZ4B9HB2

Per ulteriori informazioni sul Meeting contattare la segreteria di Circosfera Elena Giussani, 349 5287005, circosfera.it@gmail.com

 

 

SFERA - Formazione in Circo Educatvo

L’Ass. Giocolieri e Dintorni / progetto CircoSfera, in collaborazione con il Corso di Laurea in Scienze Motorie, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, lancia il nuovo programma formativo “SFERA - formazione nazionale in circo educativo e pedagogico" , (ottobre 2019 - giugno 2020) rivolto ad operatori interessati all'insegnamento delle differenti discipline circensi. Una proposta formativa che affianchiamo a quella in circo sociale, proposta da AltroCirco, denominata "FiX – Formazione Italiana in Circo Sociale", ad essa complementare, che approfondisce l’aspetto socio-educativo della nostra offerta per insegnanti di circo.

Formazione per Operatori di Circo per Bambini e Ragazzi




Programma di Formazione 2011
per Operatori di Progetti di Circo per Bambini e Ragazzi


con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

L'Ass. Giocolieri e Dintorni promuove ed organizza meeting, stage, e un corso universitario per operatori dell'infanzia che vogliano introdurre nelle scuole, nelle palestre, nelle associazioni, l'insegnamento per bambini e ragazzi in ambito pedagogico delle arti circensi.