Juggling magazine

Circolarmente

Circolarmente

via mantova 4/b, 43100 Parma
Albert Horvath 347 3131604  
www.circolarmente.it


Circolarmente è un’Associazione Culturale fondata a Parma nel 2008, nata dalla convinzione che l’espressività artistica rappresenti una delle componenti principali per la crescita di persone complete e che  sia quindi uno straordinario strumento educativo. L’equipe di CircolarMente  è composta da pedagogisti, educatori psicomotori e artisti di diverse discipline,  che si sono uniti per la creazione di progetti artistico - pedagogici. Il Circo è senza dubbio il filo conduttore di molte proposte dell’Associazione. Circo inteso come gioco, musica, colore, sport, aggregazione, soddisfazione, teatro, abilità, tutte componenti delle proposte di Circolarmente che vede nelle discipline circensi prima di tutto un grande veicolo educativo.Per i bambini tra i 4 e i 6 anni di età l’associazione propone corsi di educazione psicomotoria e circomotricità .Dai 7 anni in su i bambini possono cimentarsi nelle discipline aeree , monocilco, trampoli e sfera di equilibrio .Dal 2012, oltre a proporre corsi annuali di arti circensi per ogni età Circolarmente ha creato una compagnia costituita da un gruppo speciale di  allievi che frequentano i corsi da diversi anni. Con questo gruppo ha preparato uno spettacolo che ha replicato Il progetto oltre a coinvolgere 12 allievi tra gli 8 e i  12 anni , coinvolge due  ragazzi adolescenti conosciuti durante animazioni di strada e un ragazzo disabile della cooperativa sociale “La bula”.Questi ultimi oltre a lavorare per lo spettacolo  partecipano alle attività dell’associazione , uno dei ragazzi adolescenti è assistente dei laboratori rivolti ai bambini, mentre il ragazzo disabile partecipa ad un corso di giocoleria rivolto ad animatori ed educatori Questa esperienza ha portato i bambini ad imparare a comunicare senza parola, leggere il linguaggio dei gesti,  dare e ricevere fiducia scoprire un nuovo modo di comunicare attraverso il linguaggio dei mimi dei clown e dei teatranti. Per i ragazzi il Circo è il luogo dove hanno la possibilità di sperimentare nel gioco i loro limiti e le loro  fantasie. Il Circo, realtà e gioco nello stesso tempo, luogo dove è importante rispettare le regole e gli altri, non significa  sfida, ma socialità e relazione positivaI Progetti di Circo per bambini e ragazzi sono progetti di pedagogia culturale, in cui la disciplina, intesa come ordine , ascolto e rispetto delle regole è la base di tutte le proposte.In questi Progetti il rapporto tra i ragazzi si sviluppa in modo speciale perché è esclusa qualsiasi forma di competizione, devono lavorare insieme e aver fiducia l’uno dell’altro.Inoltre l’apprendimento di un nuovo esercizio regala una sensazione  positiva che rafforza il carattere e la personalità. Il lavoro circense richiede ad ognuno una grande responsabilità verso se stesso e gli altri , e verso gli attrezzi che vengono usati . Con molto orgoglio e gratitudine segnaliamo  che nel novembre 2012 il Global Citizenship Service del Cirque du Soleil ha premiato il nostro progetto regalandoci 15 biglietti per lo spettacolo “Alegria” del 8 novembre 2012 a Bologna consentendo a noi e a i nostri ragazzi di vivere una serata davvero speciale!