Juggling magazine

Piccola Scuola di Circo - Milano

Piccola Scuola di Circo

via Messina 48, 20154 Milano
Camilla Peluso 02 42290574
www.piccolascuoladicirco.it

La scuola - E’ un’associazione sportiva dilettantistica, istituita nel 1994, con lo scopo di far conoscere una disciplina sportiva alternativa a quelle convenzionali e di fornire agli allievi la preparazione indispensabile per affrontare le “performing arts” circensi e di strada.

In questa forma d’allenamento, tecnica atletica e tecnica teatrale si fondono: “Il corpo è utilizzato come strumento d’espressione diretta grazie ad una lunga, attenta e costante preparazione fisica”.

Gli allievi sperimentano forme di equilibrio insolite e talvolta instabili, studiano la precisione con cui compiere evoluzioni che sfidano la gravità, la sincronia, la capacità di intesa e la fiducia reciproca tra gli esecutori.

Viene data l’opportunità di accedere ad un campo di espressione privilegiato: i ragazzi si affacciano ad un’arte in cui non conta solo la conoscenza del proprio corpo, ma anche l’intelligenza e l’iniziativa individuale.

In questo senso la Piccola Scuola di Circo non prepara solo ad una pratica atletica ma anche ad una forma d’arte indipendente.  

Le arti circensi offrono l’opportunità di vivere la propria creatività in libertà assoluta e di acquisire sempre più aderenza alle proprie idee, anche le più fantasiose e “strampalate”, nonché di lavorare sul comportamento motorio, la principale via d’espressione in stretta sintonia con la sfera affettiva, le capacità cognitive e l’attitudine verso la vita.

La Piccola Scuola di Circo è stata tra le prime realtà in Italia a proporre l’insegnamento delle arti circensi per bambini e ragazzi, in un progetto educativo-motorio strutturato.  

Attualmente segue la formazione di circa 400 allievi, con un’età compresa tra i 3 e i 60 anni.

Lo staff è composto da 20 collaboratori, di cui 18 docenti laureati in Scienze Motorie e/o artisti professionisti nel campo delle arti circensi e di strada.

I progetti formativi - Grazie all’esperienza maturata in vent’anni di lavoro nel campo dell’insegnamento delle arti della pista, la Piccola Scuola di Circo rappresenta oggi una delle maggiori realtà italiane nel settore.

Oltre a collaborare attivamente per diffondere le arti circensi, propone una metodologia didattica e organizzativa presa a modello da associazioni, insegnanti ed educatori che si occupano di circo per bambini in progetti educativi.

In quest’ottica ha attivato nel 2006 corsi di aggiornamento in arti circensi per insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado, in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica – Dipartimento di Scienze Motorie, ex IRRE, organismo del Ministero dell’Istruzione.

Attualmente inoltre propone un modulo formativo (TFA) per la Facoltà di Scienze Motorie dell'Università degli Studi di Milano e da tre anni collabora con il Liceo dello Sport "Ettore Conti" in cicli periodici i di lezioni di arti circensi inserite nel programma curricolare degli studenti.  

Gli spettacoli - Dal 1994 organizza l’happening degli artisti di strada “Saltimbanchi doc”, in cui sono stati presenti professionisti e compagnie mondiali che hanno richiamato l’attenzione di un numeroso pubblico.

La rassegna “Saltimbanchi DOC” era nata proprio con l’idea di far conoscere al pubblico la magia del circo contemporaneo (senza animali), allora sconosciuto in Italia e frutto della contaminazione tra circo di tradizione, teatro, danza e musica.

Le diverse edizioni sono state l’occasione per un fruttuoso scambio di esperienze con artisti provenienti da diverse scuole europee; approfittando della presenza a Milano di grandi nomi, la PSC organizza per i suoi allievi seminari tematici di approfondimento nelle singole discipline.

L’emozione di esibirsi affianco ai più importanti ed innovativi artisti di circo contemporaneo, il poter imparare direttamente da loro tecniche sperimentali, il consolidarsi di relazioni si sono trasformati in una vera esperienza di vita, di crescita personale e, per alcuni, in un’occasione di tipo professionale

La struttura - La scuola occupa un’area comunale di circa 2500 mq in via Messina, 48, riconvertita a giardino, in cui sono installati il Piccolo Circo, chapiteau di 500 mq - capienza 200 posti, ed una tensostruttura, palestra secondaria di 100 mq che ospita le lezioni rivolte ai bambini dai 3 ai 7 anni.

Claudio Madia, Presidente  - “Ci chiamiamo Piccola  Scuola di Circo perché ci piace che le cose vengano su da sole, piano piano, e quando è nata la PSC era, come naturale, piccola. In questo mestiere siamo abituati a salire sulle spalle degli altri e tutti noi siamo arrivati dove siamo arrivati appoggiandoci sulle spalle di chi ci ha preceduti o dei nostri compagni di strada. Ci siamo poggiati l'uno sull'altro, ci siamo dati la mano, abbiamo cercato di andare avanti insieme senza litigare, abbiamo anche litigato ma oggi siamo in tanti e questo significa qualcosa. (…) Sembrava un sogno irrealizzabile invece è lì: il nostro chapiteau, tutto bello a righe bianche e rosse.” 

La Piccola Scuola di Circo di Milano