Dada lavora come grafica da 20 anni, ma da quando ne ha 6 gironzola con la macchina fotografica. 15 anni fa ha conosciuto l'arte di strada ed ha iniziato ad amarla. Così la fotografia ed i buskers si sono uniti in un'unica grande e autentica passione.
"Sono i particolari che mi fanno vivere ed essere parte dello spettacolo... le dita sulla fisa, una mano appesa al trapezio, uno sguardo, un palloncino che vola, una nota sulla luna...!"
Fotografa emozioni per vivere sensazioni mentre l'acrobata volteggia ed il musicista suona. "Cerco di catturare un attimo, quello in cui il cuore batte forte ed il fiato si ferma. Quell'attimo in cui il pubblico rimane a bocca aperta, in equilibro su un filo... quel filo che collega lo spettatore all'artista"

www.xdadax.com