Juggling magazine

Voilà

Pedavena / Feltre (BL)
eventi.comune.feltre.bl.it/voila/2010/
Direzione artistica Francesco Padovani e Giovanni Trimeri

La rassegna internazionale d’arte di strada Voilà, nata a Pedavena nel 1999 su volontà e impulso di Francesco Padovani e con il sostegno del comune e della Birreria Pedavena, ha visto l’anno successivo affiancarsi nell’organizzazione il comune di Feltre. Da allora si svolge nei primi due week-end di settembre prima a Pedavena e poi a Feltre, con artisti diversi, diretta da Francesco Padovani e Giovanni Trimeri (responsabili Servizi Cultura di Pedavena e Feltre), il primo entusiasta praticante giocoliere ed entrambi promotori di stage ed eventi sul territorio (qualcuno ricorda sicuramente la Convention Italiana dei Giocolieri tenutasi a Pedavena nel 2001). Ogni programmazione è frutto di un lavoro di confronto non solo tra i due direttori artistici, ma anche con direttori di altri festival. Gli artisti che partecipano a Voilà trovano scenari naturali ed architettonici unici che finiscono con l’esaltare ulteriormente le loro performance. Pedavena (porta d’accesso al Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi) dispone nella sede della sua storica birreria di ampi spazi naturali per le esibizioni, fra i quali un “Teatro verde”, mentre a Feltre (sede universitaria, città storica, ricca di monumenti di epoca romana, medievale e rinascimentale) gli antichi palazzi di Piazza Maggiore formano delle “quinte” di grande effetto scenico. La manifestazione si è distinta negli anni per l’accurata scelta dei gruppi e l’apertura a performance di circo-teatro (Xiclo, Teatro Glimt, Mimbre, Fils Fil Folles). Anche quest’anno il programma ha alternato affabulazione a momenti trascinanti di acrobazia, giochi di fuoco e clownerie, per la gioia di un variegato pubblico sempre in crescita, 7000 presenze quest’anno, a cui si oppone, unica nota dolente, le preoccupanti diminuzioni di budget riservate al festival.