Juggling magazine

Fregoli

FREGOLI
la biografia

di Alex Rusconi
Prefazione di Arturo Brachetti
Edizioni Stampa Alternativa
Formato 15 x 21 cm - Pagine 314, con 115 illustrazioni
ISBN 978-88-6222-180-1
prezzo di copertina  € 18


CONTENUTI
Si tratta della prima biografia cronologica e critica su Leopoldo Fregoli, mito dello spettacolo a cavallo tra il XIX e il XX secolo, passato con successo dai cafè-chantant ai grandi teatri di mezzo mondo. Inventore del trasformismo, pioniere del cinema e della radio, attore e cantante, punto di riferimento per gli artisti del suo tempo, Fregoli funge anche da punto di svolta tra lo spettacolo teatrale e quello cinematografico con un dinamismo scenico mai visto prima, preso a modello anche dalla corrente futurista di Marinetti. All’apice del successo, nella Parigi del 1900 (dove stabilì il record di permanenza al Teatro Olympia, tuttora imbattuto) la sua figura influenzò anche la moda e la gastronomia francese. Il libro propone un percorso attraverso il quale assaporare l’epoca d’oro del teatro, l’avvolgente atmosfera fin de siècle e i tanti incontri d’eccezione, da Gabriele D’Annunzio al generale Badoglio, da Petrolini a Caruso, da Eleonora Duse a Sarah Bernhardt, da Lorenzo Viani a Eugenio Montale.


L’AUTORE
Alex Rusconi (Brescia, 1975) è prestigiatore, conduttore teatrale e televisivo e speaker radiofonico. Da molti anni affianca all’attività artistica quella di articolista-scrittore. Ha pubblicato centinaia di articoli per “Magia moderna” (organo ufficiale del CMI) e “Magia”. È autore delle più complete biografie di Giuseppe Pinetti e Bartolomeo Bosco pubblicate su “Magia”. Ha collaborato alla stesura di due libri di Raul Cremona (Elementare e La magia bianca risvelata) e ha fornito consulenza per il cofanetto L’arte della prestidirigiri sempre di Cremona, edito da Rizzoli. Ha scritto diversi libri tra cui Il manuale minimo del prestigiatore, Parole magiche, I giuochi del bagatto.