Juggling magazine

Clownterapia, tra teoria e pratica

Roma tre - D.A.M.S. Dipartimento Arte Musica e Spettacolo Facoltà di Lettere Indirizzo Teatrale
Titolo Tesi: "Clownterapia" Tra teoria e pratica
Autore: Paolo Scannavino - Via Spineda 4, 00166 Roma - 328 9473371 - info@spazioendaxi.it
Relatore: Professore Franco Ruffini
Anno accademico: 2007/2008
Data discussione: maggio 2008

 

[1] L’infermiera addetta ad un ospedale inglese che guarisce un bimbo camuffandosi bizzarramente per farlo ridere ed č licenziata, immagine tratta da: “La domenica del corriere” 7-14l uglio 1912

PRESENTAZIONE

Il presente lavoro vuole essere una presentazione quanto pił dettagliata possibile della nascita, evoluzione e prospettive della Clownterapia in Italia. Per meglio comprendere la figura ed il ruolo del Clown e della comicità nella società, è presentato anche un  excursus ed al tempo stesso un’analisi dell’evoluzione della figura del comico nel corso del tempo e della letteratura. In questa parte del lavoro, si č cercato di mettere in evidenza l’evoluzione che il ruolo dell’artista ha subito nel corso dei secoli, passando da puro elemento distrattivo della suspence provocata da esibizioni tecniche mirabolanti ad artista che si esibisce anche in performances da solista in palcoscenici quali la strada ed il teatro.
Ma il tentativo va oltre. E porta sotto i riflettori della letteratura una nuova trasformazione, un nuovo ambito di esibizione del tutto nuovo e singolare: l’ospedale. Con un simultaneo cambiamento dei ruoli: non più Clown protagonista ed artefice della risata ed unico fruitore degli applausi del pubblico bensģ Clown, virtuoso fantasista che affida al suo stesso pubblico il ruolo di protagonista e, guidandolo sapientemente verso la realizzazione delle abilitą tecniche e delle risate, gli porge il plauso finale  pago dei sorrisi e della felicitą altrui.
Nel seguire questo filo conduttore il lavoro č stato suddiviso in vari capitoli. Anche in quelli storiografici, si č sempre cercato di effettuare parallelismi tra tecniche, personaggi e leit motive del tempo con tecniche, spunti e motivazioni dei Clown in corsia, soggetto dell’analisi in questione.

INDICE

PREMESSA

CAPITOLO 1  -  La Clownterapia
1.1 I clown dottori
1.2 La formazione
1.3 Il ruolo del clown dottore in ospedale
1.4 La nascitą della clownterapia e la realtą italiana

CAPITOLO 2 - Brevi cenni storici del Teatro Comico
2.1 Dalla Commedia greca alla Commedia dell’arte
2.2 Il Clown dal circo al varietą
2.3 L’ “entrčes”: dall’Augusto a Grock
2.4 Il clown nel cinema

CAPITOLO 3  -   Interviste sul ClownDottore
3.1 Intervista N. 1 a  PRIMARIA PEDIATRIA
3.2 Intervista N. 2 a  DOTTORE ONCOLOGIA
3.3 Intervista N. 3 a COORDINATRICE CAPOSALA REP. PEDIATRICI
3.4 Intervista N. 4 a  INFERMIERE PEDIATRIA
3.5 Intervista N. 5  a CLOWN DOTTORE PROFESSIONISTA
3.6 Intervista N. 6 a GENITORE REPARTO ONCOLOGIA
3.7 Riflessioni

CAPITOLO 4  -  La clownterapia oggi
4.1 Intervista a VLADIMIR OLSHANSKY (Creatore Soccorso Clown)
4.2 Federazione Nazionale Clowndottori

CONCLUSIONI GENERALI

BIBLIOGRAFIA