Meeting 2013

XII Meeting Nazionale degli Operatori di Circo Ludico-Educativo

illustrazione di Isabella Grott


Montelupo Fiorentino (FI), 16/20 settembre 2013

organizzato da 
con il patrocinio del Comune di Montelupo Fiorentino 

e la collaborazione di 


Il Meeting è rivolto agli operatori del settore (per poter partecipare è richiesto l’invio all’atto dell’iscrizione di un CV che ne attesti le competenze) e fornisce loro l’occasione per un aggiornamento professionale e per un reciproco scambio sulle metodologie e le tecniche acquisite. La formula prescelta vede il gruppo dei operatori partecipanti, provenienti da tutta Italia in rappresentanza di varie associazioni e riuniti nella caratteristica e stimolante atmosfera conviviale che caratterizza questi incontri, concentrarsi per cinque giornate su un intenso programma di interventi, workshop, laboratori con bambini, confronti e allenamenti.

                              

 

 

Le novità di questa edizione

Quest'anno il Meeting cambia location, team di supporto locale, titolo e in qualche modo anche pelle. Ne approfittiamo per salutare e ringraziare di cuore sia il Comune di Montelupo Fiorentino e l'Ass. Circo Libera Tutti, nuovi partner di progetto per questo nuovo corso, sia il Comune di Castelfiorentino e l'Ass. Kappaerre, che hanno ospitato e sostenuto nella crescita il Meeting nei 5 anni precedenti.
Ad accogliervi per la logistica nella nuova location di Montelupo Fiorentino troverete un campus con due palestre, la sala/sede di Circo Libera Tutti, un'arena dell'Arci che ospiterà parte della programmazione, le belle illustrazioni di Isabella Grott, la segreteria/banco di Giocolieri e Dintorni, la task force di Circo Libera Tutti.

Tra i principali focus della programmazione di quest'anno segnaliamo:
* 6 percorsi laboratoriali con le scuole primarie
* una serie di 6 percorsi formativi tematici laboratori e workshop
* una serie di attività e incontri legati al tema del circo sociale
* un'intera palestra e serie di attività legate all'acrobatica aerea e sue applicazioni
* un focus sulle attività internazionali (festival e training)
* un momento importante di confronto sul curriculum formativo degli operatori
* uno spettacolo degli allievi dela scuola En Piste di Firenze
* un'anteprima del Festival Cirk Fantastik, con il quale il Meeting entra in rete

Il programma vedrà come sempre integrata la tradizionale griglia di laboratori con le scuole, workshop pratici e teorici, spettacoli serali, con una serie di incursioni in ambiti e territori diversi, ma anche con più tempo libero per facilitare l'incontro, la conoscenza, lo scambio reciproco.
Il Meeting, insieme ad altri eventi, è anche un momento di aggregazione e confronto ampio con altre realtà attive sul territorio e impegnate nel lavoro con l'infanzia. Un'occasione interessante per attivare scambi e collaborazione tra più mondi, affacciandosi l'uno negli spazi dell'altro, partecipando alle rispettive attività, oppure semplicemente facendo nuove conoscenze e scoperte nei break di lavoro. Vi aspettiamo, come sempre, con entusiasmo...

Adolfo Rossomando
Presidente Ass. Giocolieri e Dintorni

            

      

 

Dettagli programma

 


Convegno di apertura su progetti di circo ludico educativo e sociale

Nell'ambito del XII Meeting si terrà lunedì 16 settembre un convegno incentrato sul circo pedagogico e sociale. Il Convegno è aperto a tutte le associazioni del territorio e vvuole essere un'occasione di incontro e confronto sulle tematiche proprie dell'educatva e dei progetti per la fasce giovanili o per le utenze diversamente abili e/o in situazioni di disagio


Percorsi nelle scuole

Quest'anno i laboratori nelle scuole a cura dei relatori saranno dedicati a classi della scuola primaria. 6 proposte di percorsi diversi, ognuno della durata di tre o quattro incontri e ognuno con una sua specificità

programma provvisorio dei laboratori:


            

 

Nel dopopranzo: per riattivare i neuroni

Gulivo's Break: Davide Bianchi (Circo Tascabile - FI)

 

Nel primo pomeriggio: 6 Percorsi Formativi
Quest'anno i workshop e gli interventi pomeridiani dei relatori per gli operatori sono organizzati per "percorsi" su temi diversi, ognuno con almeno quattro incontri nel corso del Meeting. Gli operatori saranno liberi di scegliere quali percorsi seguire o se "zigzagare" tra i vari percorsi

elenco provvisorio dei Percorsi

            

1) Percorso sulle discipline aeree

 

2) Percorso sull'acrobatica, Acroporteur, acro-yoga, etc

 

             

3) Percorso sulla scrittura di spettacoli e messa in scena

4) Percorso sul Circo Sociale
alla luce del lavoro svolto negli ultimi due anni per rappresentare e promuovere i progetti di Circo Sociale in Italia, e considerata la loro crescente diffusione, il Meeting quest'anno si propone come luogo e momento di incontro/confronto nazionale per imprimere un nuovo corso a questo progetto.

Tra le attività previste al Meeting che saranno occasione di dibattito e approfondimenti:
•    rifondazione del gruppo di lavoro sul Circo Sociale su base partecipativa
•    aggiornamento della mappa dei progetti di circo sociale attivi sul territorio nazionale e degli strumenti per il sondaggio
•    presentatozione del Quaderno di Circo Sociale frutto del seminar internazionale tenuto a Castelfiorentino nel marzo di quest'anno;
•    presentazione e adozione del Codice Deontologico dell'Operatore di Circo Sociale;
•    presentazione del programma del 3° Corso Universitario per lo studio delle Attività Motorie applicate alle Arti Circensi (formazione pedagogica nel Sociale)
•    presentazione dei progetti e seminar europei di Circo Sociale

 

 

5) Percorso per una Pedagogia delle Arti Circensi

 

6) Percorso sulle arti circensi

proposte per questo percorso sono all'interno dei laboratori mattutini con le classi tenuti da Paolo Danesi, Bruna Ventura, Luca Sartor e saranno integrati da workshop tenuti da loro ed altri opratori nella fascia pomeridiana 

            
           
                   

 

               


Reflection Notes & Release in modalità Open Space
conduttore Michele Paoletti (Circo Instabile - PG) e Stefano Bertelli (Apriti Circo - PI). Una fascia oraria che verrà dedicata esclusivamente a momenti di lavoro e confronto collettivo, su temi di interesse generale, e con modalità partecipative attive e non-formali.
Momento finale di condivisione per ogni giorno del Meeting, "Reflection Notes & Release" dalle 19.30 alle 20.00 circa. Un bel modo di fare una veloce valutazione e condivisione delle varie attività che tutti svolgono nell'arco della giornata, considerando che i partecipanti non possono seguire tutti gli incontri del Meeting. Ma anche la possibilità di partecipare attivamente tutti insieme al confronto su 4 temi cardine per il settore:

1) offerta formativa e progetto pedagogico
2) progetti di scambio internazionali
3) Circo Sociale


               

                

 




            


Spettacoli pomeridiani e serali
dal martedì al sabato sera è prevista una programmazione di spettacoli serali ospitata nelle strutture del Meeting e sotto il tendone di Spazio Bizzarro, che coordinerà le attività sul palco e che sarà anche protagonista di una serata.
Elenco provvisorio degli spettacoli in programma:

 Orario degli spettacoli ore 21,30, tranne Vita da Mariai che inizierà alle 21,00

 

 

 

 


Stage introduttivo sulle basi tecniche e pedagogiche delle arti circensi
A partire da venerdì pomeriggio 13 settembre, e per tutto il week end che precede il Meeting, si terrà uno stage introduttivo di II livello, riservato a coloro che desiderino scoprire le discipline di base degli arte circensi e svilupparne l’insegnamento in ambito pedagogico nelle scuole, nelle palestre, nelle associazioni. Pur non essendo parte integrante del Meeting la partecipazione allo stage permette di "affacciarsi" al Meeting, o di partecipare ad entrambi godendo di uno sconto

  

 
Attività per esterni
Il Meeting è una importante occasione di promozione delle attività di Circo per Bambini e Ragazzi sul territorio. Per questa ragione l’Ass. Circo Libera Tutti, in corrispondenza delle date del Meeting, ha organizzato un calendario di appuntamenti e incontri aperto a tutta la cittadinanza e ad altre realtà che si occupano di attività con i giovani.
                   

Logistica e strutture

Strutture
Oltre alle due palestre e a uno chapiteau verranno messe a disposizione una sala per gli incontri e un'arena all'aperto per musica e spettacoli. Strutture che ospiteranno tra l'altro durante il giorno incontri con realtà, insegnanti e bambini del territorio che verranno gestiti dall’Ass. Circo Libera Tutti, videoproiezioni, convegni. In serata è prevista invece una programmazione di spettacoli e open stage/cabaret. Per la comida invece sarà presente all'interno del Campus un catering gestito dalla mensa scolastica, con alimenti e cibi naturisti. Per l'alloggio ricorreremo alle strutture ricettive del territorio.

     

                                            


Alloggio
. Accordo in convenzione con Hotel Granducato - www.granducatohotel.it per sistemazione in cemere triple e quadruple, con bagno in camera, room service, percheggio custodito e colazione inclusa al prezzo di 23 € a notte. Giocolieri e Dintorni raccoglie le vostre prenotazioni, vi preghiamom di indicare sul modulo di iscrizione le notti per cui avrete bisogno di alloggio in hotel. Il pagamento dei pernotti verrà effettuato all'arrivo alla reception del Meeting.
Disponibile anche un'area dove poter parcheggiare i camper a poche centinaia di metri dal campus.

Vitto. la mensa scolastica metterà a disposizione le sue strutture e personale per pasti a prezzi calmierati


      

                      

     

Modalità di partecipazione al meeting

Contributo istituzionale per la partecipazione al Meeting: 120 € in preiscrizione, che si chiuderà il giorno 31 agosto 2013 (la quota comprende l’affiliazione personale all’Ass. Giocolieri e Dintorni, il diritto a ricevere per un anno la rivista Juggling Magazine, la copertura assicurativa, l'accesso alle strutture e alle attività del Meeting, l'ingresso agli spettacoli della programmazione serale); dopo tale data sarà possibile partecipare iscrivendosi direttamente al Meeting e versando 150 € alla reception.
Sono previsti anche pass per i 2 giorni 18 e 19 settembre al costo di 70 € (la quota comprende l’affiliazione personale all’Ass. Giocolieri e Dintorni, il diritto a ricevere per un anno la rivista Juggling Magazine, la copertura assicurativa, l'accesso alle strutture e alle attività del Meeting). Contattateci per ogni altra eventuale vs. esigenza.
Per pre-iscriversi al Meeting è richiesto il pagamento anticipato di 120 € (o di 70 € se si opta per solo 2 giorni) con bonifico bancario (Banco Posta, IBAN: IT60 N 07601 03200 0000 36726404 intestato a Ass. Giocolieri e Dintorni) o con versamento su ccp 36726404 intestato a: Ass. Giocolieri e Dintorni da inviare entro il 31 agosto 2013.
Indicare nella causale “Contributo istituzionale per meeting”. Vi preghiamo inoltre di inviare via fax allo 0766 673952 o via e-mail a giocolieriedintorni@hotmail.com la ricevuta del versamento e il modulo di pre-iscrizione (se il link non funziona è probabile che abbiate il blocco dei pop-up, disinserite questa funzione e riprovate)
Per coloro che intendono disdire la loro partecipazione al Meeting è prevista una trattenuta della quota di pre-iscrizione (40% se la disdetta ci perviene ad una settimana o più dall’inizio del Meeting, 70% se ci perviene nella settimana che precede il Meeting, 100% se ci perviene a meno di 48 ore dall'inizio del Meeting).
Per coloro che partecipano anche alo stage introduttivo che si terrà a Montelupo Fiorentino dal 13 al 15 settembre è prevista una quota di adesione cumulativa di 230 € che comprende l’iscrizione al Meeting e allo Stage. Per la preiscrizione va inviato un anticipo di 130 €, il saldo di 100 € verrà versato all'arrivo

 

             Note per la prenotazione dei pass d'ingresso e dell'alloggio

Per garantire una rappresentanza a tutte le scuole di Piccolo Circo e agli Operatori di lunga esperienza verrà data precedenza e riservato 1 posto ad ognuna delle Scuole e agli Operatori presenti nei Registri Nazionali delle Scuole, dei Corsi e degli Operatori presenti sul ns. sito. Tali posti andranno confermati entro il 31 agosto 2013 attraverso il versamento della quota di partecipazione e la trasmissione del modulo di pre/iscrizione. Dopo tale data i posti non riservati dalle scuole saranno assegnati ad atri operatori interessati a partecipare

come arrivare ai luoghi del meeting

In treno:
Scendere alla stazione di Montelupo Fiorentino (indicata su Trenitalia come Montelupo-Capraia), prendere Via Roma, attraversare il ponte sull'arno, proseguire per via Raffaello Caverini per 200 mt e svoltare a sinistra (altezza benzinaio eso) per via cento fiori, passato il comune girare a destra in via Asia fino a raggiungere il tendone.

In auto:
Uscire dalla S.G.C. Fi-Pi-Li a Montelupo Fiorentino, alla prima rotonda seguire per il centro (1° uscita) alla seconda rotonda prendere la terza uscita (via bruno buozzi), girare alla prima a dx in via Europa, scendere per 200mt e girare a dx in via africa e proseguire per 50mt fino al tendone.

In Aereo:
Aereoporto di Pisa, collegato direttamente dal treno con la stazione di Montelupo. Treni ogni 30 min. circa

 

mappa provvisoria dei luoghi del Meeting

Item XII Meeting Nazionale degli Operatori di Circo Ludico-Educativo


Per ulteriori informazioni contattare la segreteria dell'Associazione
Giocolieri & Dintorni Ass. Giocolieri e Dintorni
v.le della Vittoria 25 - 00053 Civitavecchia (RM)
fax 0766 673952 - cell 347 6597732 -
giocolieriedintorni@hotmail.com - www.jugglingmagazine.it

 

 

Il Corso di Studio in Scienze Motorie, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, in collaborazione con l’Ass. Giocolieri e Dintorni, annuncia il “3° Corso Universitario per lo Studio delle Attività Motorie applicate alle Arti Circensi”
(1 ottobre 2013/ 28 giugno 2014)




Programma di Formazione 2011
per Operatori di Progetti di Circo per Bambini e Ragazzi


con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

L'Ass. Giocolieri e Dintorni promuove ed organizza meeting, stage, e un corso universitario per operatori dell'infanzia che vogliano introdurre nelle scuole, nelle palestre, nelle associazioni, l'insegnamento per bambini e ragazzi in ambito pedagogico delle arti circensi.

Costituita a novembre 2009 dalle federazioni nazionali la EYCO (European Youth Circus Organization), clicca qui per scaricare il comunicato stampa

Juggling Magazine

             sfoglia la rivista
        come riceverlo a casa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.