Meeting 2007

VI Meeting Nazionale Operatori di Arti Circensi per Bambini e Ragazzi

Castelfiorentino (FI), 24/28 settembre 2006

 

 organizzato da   e   con il patrocinio Città di Castelfiorentino

Il Meeting è rivolto agli operatori del settore (per poter partecipare è richiesto  l’invio all’atto dell’iscrizione di un CV che ne attesti le competenze) e fornisce loro l’occasione per un aggiornamento professionale e per un reciproco scambio  sulle metodologie e le tecniche acquisite. La formula prescelta vede il gruppo dei operatori partecipanti, provenienti da tutta Italia in rappresentanza di varie  associazioni e riuniti nella caratteristica e stimolante atmosfera conviviale che caratterizza questi incontri, concentrarsi per cinque intensive giornate sui temi principali di questa VI edizione:

CALENDARIO DEGLI INTERVENTI  E DELLE ATTIVITA' DEL VI MEETING

PROGRAMMA

CONVEGNO DI APERTURA


“Il corpo in gioco”

Castelfiorentino, aderendo al circuito AICE, diventa città educativa, con questo convegno intende analizzare uno degli aspetti che caratterizzano e determinano tale adesione: la promozione del benessere psico-fisico. Il convegno, parte integrante del meeting, si svolgerà il giorno 24 settembre a Castelfiorentino presso l’Auditorium della scuola Enriques, dalle 17 alle 19. Apertura del convegno a cura dell’Amministrazione Comunale (descrizione degli obiettivi e del contesto cittadino)

Interventi a cura di:

  • saluto di benvenuto di Sandro Bartaloni (Ass. Politiche Giovanili)
  • Fabrizio Fioretti: Ruolo della Kappaerre nel contesto territoriale)
  • Luigi Lotti (Area socio sanitaria: la Società della Salute),
  • Michele Paoletti: il valore pedagogico del Piccolo Circo
  • Sepp Marmsoler: lo sviluppo dei Progetti di Circo in Italia
  • Adolfo Rossomando: network nazionali ed internazionali dei Progetti di Circo



DIMOSTRAZIONI DI LAVORO CON I BAMBINI  



Sepp Marmsoler (Animativa – BZ) – la corda
Michele Paoletti (Giocolieri e Dintorni – PG) - "Equilibrismo"
Lapo Botteri (Circo Tascabile - FI) "Siteswap: dai numeri alla coreografia"
Julien Morot (Theatre des Sens - FI) "Il personaggio nel Circo Contemporaneo"
Andrè Casaca (C'Art - Castelfiorentino) "Il Clown" con le materne
Guido Nardin e Elena Giussani (Compagnia Sirteta) - "Giochi modificati per altrimenti abili"

Patrick Pinchon (Theatre de Senses – FI) – "Creatività con e senza oggetto"
Sepp Marmsoler (Animativa – BZ) – "Hula hoop e poi"
Il Balzo (Milano) – "Giochi sulla relazione"
Il Balzo (Milano) – "Il cerchio magico" (con le materne)
Andrè Casaca (C'Art - Castelfiorentino) "Il Clown"
Gioacchino Paci – (Scienze Motorie - Univ. Tor Vergata - Roma) – acrobatica per l’età evolutiva
Maria Teresa Cesaroni (Giocolieri e Dintorni - Napoli) - "Circo in classe;


CONFRONTO SULLE DISCIPLINE AEREE

Spazio allestito grazie alla collaborazione di dell’Ass. Maghi Incartati (Firenze)

TECNICA E SICUREZZA DEGLI ATTREZZI
A cura di Cesar Rossi (Scuola di Cirko Vertigo – TO)

L'ELEMENTO ARIA COME LUOGO PER SPERIMENTARE E CONOSCERE IL PROPRIO CORPO ALLA RICERCA DI UN EQUILIBRIO PSICO-FISICO
a cura di Elena Manni - (Ass. Maghi Incartati)
un percorso di sperimentazione corporea per aiutare i bambini a crescere nella
consapevolezza della stretta connessione fra equilibrio fisico e equilibrio interiore, in cui l'elemento ARIA viene scelto come luogo "privilegiato" (per la sensazione di mancanza della forza di gravità, per l'immaginario che evoca, x il fascino che esercita, per il pericolo che implica...) per la conoscenza del proprio corpo.

CONFRONTO SULLE METODOLOGIE DI INSEGNAMENTO
tra insegnanti con esperienza di insegnamento di acrobatica aerea a bambini e ragazzi

WORKSHOP PER GLI OPERATORI

  • Susi Alberini: Sensibilizzazione alla pratica psicomotoria e progetti di circomotricità,
  • Gioacchino Paci: Acrobatica per l’età evolutiva
  • Patrick Pinchon: Creatività con e senza oggetto
  • Patrice Jorrey: Il Circo come mezzo di sviluppo
  • Fabrizio Fanizzi ed Elisa Lamberti, Vertigimn – TO: Ruota Acrobatica
  • Andrea Vanni: Esercizi propedeutici all’equilibrismo 
  • Chiara Parenti e Giovanni Gamberini - Cavalgiocare:
  • Michele Paoletti e Andrea Vanni: Filo Teso ed equilibrismo
  • Lapo Botteri (Circo Tascabile - FI) "Siteswap: dai numeri alla coreografia" 
  • Julien Morot (Theatre des Sens - FI) "Il personaggio nel Circo Contemporaneo"
  • Andrea Vanni (Karakongioli - LU) "Il diabolo" 


CIRCO SOCIALE

  • Come affrontare la progettualità dei percorsi di recupero per ragazzi drop-out Monia Calia (Avellino)
  • Progetti per l'infanzia a rischio delle periferie napoletane  Maria Teresa Cesaroni (Giocolieri e Dintorni - Napoli)
  • Circo sociale in Palestina – Patrice Jorrey
  • Giullari senza Frontiere – Stefano Catarinelli e Rodrigo Moranti
  • Circo Sociale, Rede Circo Do Mundo Brasil, Pedagogia e Performance - Fabio Dal Gallo
  • Distrofia muscolare e progetti di circo – Guido Nardin e Ass. UILDM




INTERVENTI SUL TEMA DELLA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI

  • Cesar Rossi – Scuola di Cirko Vertigo
  • Roberto Magro – Flic, scuola di arti circensi
  • Patrick Pinchon – l’importanza della valutazione
  • Patrice Jorrey – Pedagogia del Circo Bruxelles
  • Sepp Marmsoler e/o Claudia Bellasi– Animativa
  • Adolfo Rossomando – Giocolieri e Dintorni

Modalità di partecipazione al meeting

Contributo istituzionale per la partecipazione per il meeting: 150 €. (la quota comprende l’affiliazione all’Ass. Giocolieri e Dintorni, la copertura assicurativa e l’iscrizione annuale ai Registri Nazionali Corsi/Scuole o Operatori/Insegnanti qualora se ne avessero i requisiti). Per partecipare al meeting, è richiesto il pagamento anticipato con vaglia postale di 80 € a: Associazione Giocolieri e Dintorni – viale della Vittoria 25 - 00053 Civitavecchia da inviare entro 5 giorni dall’inizio del meeting. Indicare nella causale “Contributo istituzionale per meeting”. Vi preghiamo inoltre di inviare via fax allo 0766 673952 o via e-mail a giocolieriedintorni@hotmail.com la ricevuta del versamento e il modulo di iscrizione . Il saldo di € 70 verrà corrisposto in contanti all'arrivo e prima dell'inizio del meeting. Sono previsti anche pass giornalieri: per chi fosse disponibile solo pochi giorni è possibile con una quota di 50€ scegliere di partecipare un giorno a scelta tra martedì, mercoledì e giovedì + un giorno a scelta tra lunedì e venerdì. Contattateci per ogni altra eventuale vs. esigenza

MAPPA DI CASTELFIORENTINO E DEI LUOGHI DEL MEETING

Come arrivare

in auto: la strada statale SS429 collega Poggibonsi ad Empoli, nel mezzo si trova Castelforentino; 

consultare la mappa

in treno: la stazione di Castelfiorentino è sulla linea Firenze-Siena, oppure è possibile prendere un treno della linea Pisa-Firenze, scendere a Empoli e prendere la prima coincidenza per Castelfiorentino a breve online la mappa dettagliata con l'ubicazione dell'ostello e delle palestre

Vitto e alloggio
a carico dei partecipanti (posti letto disponibili presso l'ostello della gioventù di Castelfiorentino www.hostelcast.it al prezzo di 15,50 € pernotto e prima colazione con inclusa, poi abbiamo attivato convenzioni con il catering Gatta Matta che opera all'interno dell'ostello per pranzo e cena al prezzo di 9,50 € a pasto, chiaramente queste sono solo opzioni che rendiamo disponibili, siete liberi di organizzarvi altrimenti o di usufruire di queste convenzioni saltuariamente).

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria dell'Associazione
Giocolieri & Dintorni Ass. Giocolieri e Dintorni
v.le della Vittoria 25 - 00053 Civitavecchia (RM)
fax 0766 673952 - cell 347 6597732 -
giocolieriedintorni@hotmail.com
- www.jugglingmagazine.it

     

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.