PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2008/2009

PER OPERATORI DI PROGETTI DI CIRCO PER BAMBINI E RAGAZZI

L'Ass. Giocolieri e Dintorni promuove ed organizza meeting e stage di formazione per insegnanti, animatori e giocolieri che vogliano introdurre nelle scuole, nelle palestre, nelle associazioni, l'insegnamento in ambito pedagogico delle arti circensi

                                                  scarica il modulo di pre-iscrizione

                                      scarica il pdf con il programma formativo 2008/2009

 

STAGE INTRODUTTIVO RISERVATO A COLORO CHE DESIDERINO SCOPRIRE E SVILUPPARE L'INSEGNAMENTO DELLE ARTI CIRCENSI IN AMBITO PEDAGOGICO

 

Le basi tecniche e pedagogiche delle arti circensi

conduttori Patrice Jorrey e Patrick Pinchon

Castelfiorentino (FI) 26/28 settembre 2008

in collaborazioen con Ass. Kappaerre e con il patrocinio del Comune di Castefiorentino

 

STAGE SPECIFICI RISERVATI AD OPERATORI O INSEGNANTI

CON DOCUMENTATA ESPERIENZA NEL SETTORE DEL PICCOLO CIRCO

 

 

      

Il Corso di Laurea in Scienze motorie, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, in collaborazione con l’Ass.Giocolieri e Dintorni, organizza il

1° Corso Universitario di Qualifica Professionale per Operatori di Arti Circensi

rinviato al periodo maggio 2009 / febbrario 2010

Il Corso, indirizzato ad operatori di arti circensi, operatori dell’infanzia, insegnanti e studenti di Scienze Motorie, prevede di far acquisire le più moderne conoscenze generali, pedagogiche e tecniche per la trasmissione delle attività circensi.

 

 

 

VII Meeting Nazionale degli Operatori di Progetti di Circo

Castelfiorentino (FI) 22/26 settembre 2008

in collaborazioen con Ass. Kappaerre e con il patrocinio del Comune di Castefiorentino

Il Meeting è rivolto agli operatori del settore (per poter partecipare è richiesto l’invio all’atto dell’iscrizione di un CV che ne attesti le competenze) e fornisce loro l’occasione per un aggiornamento professionale e per un reciproco scambio sulle metodologie e le tecniche acquisite.

 

 

Torino, 5 aprile

"OPEN CIRCUS" A OSSIGENO

alle 21.30 lo chapiteau di Parco Stura OSSIGENO (Corso Giulio Cesare 338/34,Torino) ospita una serata speciale (a INGRESSO LIBERO). OPEN CIRCUS è uno spettacolo di circo contemporaneo in prima assoluta, interpretato da 17 allievi della Scuola di Cirko Vertigo di Grugliasco. In una stazione 17 passeggeri narrano il loro viaggio fantastico utilizzando il linguaggio universale del nouveau cirque.

 Viaggiatori che arrivano e partono, che acquistano il biglietto e si incontrano nell’androne di una stazione. Nel loro bagaglio clave, cerchi, trapezi, palline e salti mortali. Tra le discipline circensi proposte l’acrobatica a terra ed aerea, l’acrobatica al palo cinese, l’equilibrismo sul filo teso, sulla corda molle e sul monociclo. La stazione è al contempo un topos pubblico e privato, un’area di transito, impersonale nella quale si vivono intense esperienze umane dalle tristi e commoventi partenze ai felici ed emozionanti arrivi. Il contatto tra i personaggi caratterizzati da molteplici stili di vita genera incontri divertenti che lasciano circostanze aperte al caso. Il tutto amalgamato dalle coreografie di Michela Pozzo, coreografa, danzatrice ed insegnante di danza contemporanea e dalla supervisione di Cesar Rossi (acrobata e trapezista brasiliano) e Luisella Tamietto (attrice comica teatrale in onda settimanalmente su La7 nel programma Markette condotto da Piero Chiambretti) entrambi docenti rispettivamente di discipline circensi e teatro presso la Scuola di Cirko Vertigo. Lo spettacolo è interpretato dagli allievi del primo anno del Corso di Formazione Professionale per Artista di Circo Contemporaneo gestito da Forcoop Agenzia Formativa in collaborazione con la Scuola di Cirko diretta da Paolo Stratta.

 

 

 

 

Roma 10/13 aprile

IN THE FOOD FOR LOVE, Spettacolo di cucina, musica e circo contemporaneo

Donpasta e la Compagnie Food Sound Circus presentano: In the food for love; Spettacolo di cucina, musica e circo contemporaneo. Sotto un tetto di stelle, un narratore, quasi un griot, parla di gastronomia per raccontare la storia del Mediterraneo, tra il Salento,l'Africa.  la Spagna e Toulouse. Quattro storie si intrecciano attorno ad una grande tavola imbandita. Un esule spagnolo alla ricerca di Guernica di Picasso, due amanti tra Parigi ed infiniti treni per incontrarsi a metà strada, un viaggiatore solitario che parte dall'Italia con la sua auto piena di conserve, una donna africana che abbandona la sua terra tra speranze e tristezza. Il circo diviene strumento di sovversione provocatoria e poetica dei luoghi di cucina, in una trasformazione della realtà, che rinasce sotto altre forme, attraverso un movimento di immagini, suoni e parole. Una patata ed una cipolla come strumenti di giocoleria. Una tavola imbandita come tappeto per acrobazie gastronomiche. In the food for love è una elegia alla assoluta perdita di tempo, in una rivoluzione disutile, che non produce niente ma crea, in una commistione di circo, cucina, musica e cinema.

Tour Italiano:

10-13 aprile. Teatro Eliseo. Roma

15 aprile. Teatro comunale di Potenza.

17 aprile. Teatro Politeama Greco di Lecce

15-16 luglio. Sul filo del circo. Grugliasco

http://www.donpasta.com

 

 

 

 

Torino, 20 Aprile 2008

CIRCO IN PILLOLE - prove d'artista

consueto appuntamento mensile con gli allievi della scuola di circo FLIC, che questa volta,con gli “artisti” del 1° anno, presenterà, sotto la regia di Roberto Magro, un insieme di numeri e coreografie, frutto della formazione edella ricerca di questo anno.Si ricorda che il prossimo appuntamento con “Circo in Pillole Prove d’artista”sarà per il 24 – 25 maggio con gli spettacoli di fine corso.

Per informazioni: Flic Scuola di CircoVia Magenta 11- 10128 Torino - Tel. 011 530217

www.flicscuolacirco.it

 

 

 

 

Sarzana 25/26 APRILE

III° RADUNO delle SCUOLE di PICCOLO CIRCO

PROGRAMMA

venerdi 25

10.00 - 13.00 e 14.30 -17.30 laboratori di: volteggio a cavallo (fossato) - ruota di Rhon (piazza d'armi) acrobatica aerea (piazza d'armi) - equilibrismo (fossato) -  giocoleria (fossato) / 17.30-18.30 Il gatto, il forzuto e la ballerina esibizione di volteggio a cavallo delle allieve e  degli allievi di sCavalcando (fossato) / 20.30 TUTTINPISTA1 spettacolo di circo delle allieve e degli allievi delle scuole intervenute

sabato 26

10.00 -13.00 e 14.30-17.30 laboratori di: volteggio a cavallo (fossato) - ruota di Rhon (piazza d'armi)  acrobatica aerea (piazza d'armi) - equilibrismo (fossato) - giocoleria (fossato) / 15.00 -16.00 Il gatto, il forzuto e la ballerina (replica) /18.00 -19.00 PROIEZIONE STRAORDINARIA del film  Il Circo di Charlie Chaplin (sala delle capriate) / 20.30 TUTTINPISTA2 spettacolo di circo delle allieve e degli allievi delle  scuole intervenute / 21.50 GRANFINALE con CIRCOINPILLOLE spettacolo di circo contemporaneo delle allieve e degli allievi di primo anno della scuola professionale di circo  FLIC-Reale Scuola di Ginnastica di Torino

venerdì 25 e  sabato 26 

dalle 10.00 alle 18.00 * IL CIRCO DIPINTO mostra di quadri, disegni, stampe, schizzi e scherzi sul circo di  artisti veri  e di artisti in erba (sala mostre) * visite guidate della Cittadella / 18.30 - 20.15 spazio riservato alle scuole di circo: chiacchiere e merencena (offerta da ipercoop Sarzana)

Il RADUNO delle SCUOLE di PICCOLO CIRCO è ideato, organizzato e realizzato dall’associazione facciamoCIRCO con il contributo degli assessorati al Turismo e alla Cultura del Comune di Sarzana.

Partecipano all’edizione 2008, tra gli altri, le allieve e gli allievi delle scuole e dei corsi di (in ordine alfabetico):

CIRCOMIX Vandoies (Bz) www.circomix.it - CIRCOTASCABILE Firenze  www.circotascabile.it  - FACCIAMOCIRCO Sarzana (Sp) www.facciamocirco.it - FLIC JUNIOR (To) www.flicscuolacirco.it  -

FUMACHE’NDUMA Savigliano (Cn) fumachenduma@yahoo.it  - I MAGHI INCARTATI San Polo in Chianti (Fi) www.maghincartati.it  - PICCOLA SCUOLA DI CIRCO Milano www.piccolascuoladicirco.it - SCAVALCANDO Chianni (Pi)  info@poderecasavecchia.it - SCUOLA DI CIRCO EN PISTE-TDS Grassina (Fi) tdsteatro@gmail.com  - SCUOLA DI PICCOLO CIRCO PERUGIA (Pg) michipao@libero.it - TEATRAZIONE Torino www.teatrazione.com  - UN CHAPITEAU PARAPLUIE Loiri Porto San Paolo(OLBIA-TEMPIO) paraplui@tiscali.it - VERTIGIMN Torino www.vertigimn.it

Per informazioni: 339 5878441

 

 

 

Grugliasco (TO), 26/27 aprile

WORKSHOP DI GIOCOLERIA CON JENS SIGSGAARD (DANIMARCA)

Il workshop è finalizzato ad esplorare e investigare la connessione tra la giocoleria e il movimento, fornendo ai partecipanti alcune competenze fondamentali per poter utilizzare nuove tecniche, nuove sequenze e sviluppare al meglio quelle già possedute.  Il workshop è diretto a coloro che sono interessati a rendere la giocoleria meno statica e a chi desidera rendere più divertente la creazione di routine e sequenze. La prima parte del workshop si basa sull’improvvisazione e la ricerca di dinamicità, e approfondisce la consapevolezza dello spazio, gli impulsi e lo sviluppo di nuovi trick. A partire da queste improvvisazioni la seconda parte del workshop è volta a unire i vari elementi appresi e creare delle sequenze nuove. Ciascuno lavorerà individualmente con il supporto dell’insegnante. Alla fine del workshop si terranno delle piccole presentazioni del lavoro svolto per coloro che avessero il piacere di farlo. E’ invece richiesto un livello base di giocoleria. Gli esercizi prevedono l’utilizzo di 1-3 oggetti (palline, clave e cerchi).

Il workshop sarà tenuto in lingua inglese. Luogo: Scuola di Cirko Vertigo, Parco Culturale “Le Serre”, in V.Tiziano Lanza 31, Grugliasco (TO). Orari: 26 e 27 Aprile (10 ore in totale). 5 ore sabato, 5 ore domenica, con orario ancora da stabilire. Costo: 100 euro a persona.

PER PRENOTAZIONI: corsi@scuoladicirko.it - Tel. 329.3121564 - www.scuoladicirko.it

 

 

 

 

Torino, 26/27 aprile

PALO CINESE CON Joao Paulo Pereira Dos Santos

Il Palo Cinese: oggi e da qualche anno soltanto, il palo cinese ha trovato in Europa una nuova e più fluida forma d’espressione, delle nuove figure e delle nuove sequenze.

Contenuto stage: Lo stage di palo cinese che si propone consiste nell’apprendere i movimenti di base per tutti coloro che non l’hanno mai sperimentato. Per coloro che invece hanno già una conoscenza di base, si potranno consolidare le figure già acquisite e si comincerà a lavorare su nuove figure. Lo scopo delle stage è che gli allievi possano diventare indipendenti e continuare il lavoro in autonomia. Si diploma nel 1998 alla scuola di circo Chapiteau (Lisbona), si trasferisce poi in Francia dove frequenta la scuola di circo di Rosny Sous Bois e si diploma infine al centro nazionale delle arti circensi di Chalon nel 2003. Partecipa a diversi spettacoli di circo tra i quali “Oceanos e Utopias” con la regia di Philippe Genty “LEcirqLE”, con la regia di Roland Shon e “Pout Etre” con Pedro Santos Guillaume Dutrieux.

Info: FLIC SCUOLA DI CIRCO - Tel. 011530217 - Via Magenta 11 - 10128 Torino www.flicscuolacirco.it

 

 

 

 

Imbersago, 1/4 maggio

II CONVENTION DI GIOCOLERIA DELLA BRIANZA

Grandi ospiti per la seconda edizione della "Brianzola"! JEAN DANIEL FRICKER, THOMAS DIETZ, TOBY WALKER, JASON GARFIELD,ALAN BLIM, MARKUS FURTNER, WES PEDEN, MARCO PAOLETTI, ORI ROTH, RON BEERI, e tanti altri ancora saranno a vostra disposizione per workshop, spettacoli,e scambiare quattro chiacchiere nel magico mondo della convention. Novità di quest'anno saranno la conferenza sulla WJF, i corsi pomeridiani di giocoleria per bambini, l'assemblea dei giocolieri e altre che scoprirete solo venendo a trovarci..

Grandi novità anche per gli acrobati! Grazie alla collaborazione con la Scuola di Cirko Vertigo di Grugliasco, quest'anno avremo a disposizione anche le attrezzature aeree. Per questo ed altri svariati motivi NON SARANNO AMMESSI CANI all'interno della convention. Ci scusiamo in anticipo, ma saremo categorici. Quest'anno il pass per partecipare alla convention costerà un po' di piu'. Siamo consapevoli che si tratta di un aumento sostanzioso ma garantiamo una squadra di ospiti mai vista sul territorio italiano!

info: Geppo & Davide - http://www.conventiongiocoleriabrianza.it/

 

 

 

 

TORINO - 2/3 maggio

“BAZAR” - 2a VETRINA ITALIANA DI CIRCO CONTEMPORANEO E ARTE DI STRADA

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani - Corso Galileo Ferraris, 266

Il circo contemporaneo e l'arte di strada si incontrano il 2 e 3 maggio a Torino, per la seconda edizione di Bazar, unica vetrina in Italia dedicata al circo contemporaneo e alle arti di strada. Quest'anno la rassegna ospiterà solo produzioni italiane per promuoverle e farle conoscere all'estero. Dodici spettacoli, proiezioni, incontri, dibattiti ed occasioni di confronto tra artisti, operatori culturali, organizzatori, direttori artistici italiani e stranieri. Bazar  si candida anche come interlocutore per la produzione di nuovi spettacoli organizzando una tavola rotonda per ascoltare le istanze degli artisti e per creare una rete con altre realtà interessate a sostenere la produzione artistica.

Gli operatori che intendono accreditarsi troveranno tutte le informazioni su www.zeligspettacoli.it

Biglietti: spettacoli in sala grande 6,00 €. Tutti gli altri eventi sono ad ingresso gratuito

Info: Zelig – via Sismonda, 8 – Torino – Tel. 011755006 – email: info@zeligspettacoli.it

Sito web: www.zeligspettacoli.it

 

 

 

Roma, 20 maggio 8 giugno

BLUE TANGO

una creazione di Emiliano Pellisari

Dal mondo del tango tante piccole, grandi storie fantastiche dove il gesto atletico e la comicità creano un mix  di poesia e divertimento. Un viaggio sorprendente nell’universo tango, dove l’esercizio circense si coniuga con la danza, la passione si trasforma in scultura corporea e il tango diventa un luogo dove superare la realtà ed entrare nel teatro della meraviglia.  In Blutango la fantasia sale al potere!

Uno spettacolo composto in 13 quadri; ognuno  raffigura un mondo peculiare del tango: corpi bianchi si scompongono nel rimpianto, amanti appassionati si uniscono nell’aria, un uomo ritrova l’amore perduto attraverso uno specchio, innamorati felici volano via magicamente, una coppia di scheletri viene sorpresa in un passo a due esilarante, fibre ottiche viventi ballano una milonga e duelli tra reale e virtuale trasformano l’amore in un videogioco. Il tango diventa una poliedrica forma di vita piena di sorprese dove l’unica legge sovrana è quella della meraviglia.

info: Teatro Vittoria, pz. S.Maria Libertarice 10 - tel 06 5740170 - www.teatrovittoria.it

 

 

 

San Martino sul Secchia (MO) , 23/25 maggio

SALTIMBASSA - 1° FESTIVAL DELLA GIOCOLERIA DELLA BASSA MODENESE

Il dott.Parea e Fantasia, in collaborazione con le Associazione eco-culturali EKIDNA e " ANIMA & FUOCO " Il Festival si svolgerà presso l’Ekidna a San Martino sul Secchia (Mo), nelle giornate di venerdi 23, sabato 24, e la domenica 25 Maggio 2008.

PROGRAMMA Venerdì 23 Maggio -14:00 Apertura ed iscrizioni -21:00 Open Stage Sabato 24 Maggio -09:00 10:00 Colazione -10.30 13.30 Workshop -14:00 15:00 Pranzo -16:00 20:00 Parata a Carpi -21:00 24:00 Gran Gala -00:00 ………. Renegade Domenica 25 Maggio -10:00 11:00 Colazione -11:30 13:30 Workshop -14:00 15:00 Pranzo -16:00 18:00 Gicocolimpiadi

Possibilità di campeggiare all'interno dell'area Festival o alloggiare in apposito spazio coperto. All'interno servizio bar e cucina, bagni e docce. Se qualcuno ha voglia di fare spettacolo ci può contattare in privato. Stiamo cercando anche degli artisti che organizzino Workshop per bambini NON SONO AMMESSI ANIMALI NEL RECINTO DEL FESTIVAL.

Info: Giorgia Penzo : giorgiap08@libero.it - 349 3705027 Beatrice Bianco : beaaxen@hotmail.it - 320 0551797 EKIDNA: info@ekidna.org - www.myspace.com/saltinbassa

 

 

 

 

Roma, fino al 17 giugno

MARTELIVE

all'Alpheus di Roma, in via del commercio 38, si sta svolgendo il concorso Martelive della sezione circense

per informazioni: linda 328 9241099

 

 

 

 

Brescia 24/25 maggio

stage di clave con Emiliano Sanchez (Argentina)

presso danzarte villaggio ferrari n° 25 seguira' performance

orari sabato 24  dalle 12 alle 14,30  e dalle 15 alle 17,30

domenica 25  dalle  12 alle 14,30  e dalle 15 alle 17,30

costi 85 esterni / 75 soci associazione danzarte

info 030 2425705

www.danzarte.info 

 

 

 

Fossa (AQ), 26 maggio / 1 giugno

SERMINARIO DI GIOCOLERIA E TEATRO – Andare oltre la tecnica

Condotto da Anthony Trahair www.myspace.com/trahair

Nella giocoleria la tecnica è un ottimo punto di partenza, dobbiamo per forza di cose impariamo nuove cose ed esercizi per andare avanti, però non deve fermarsi qui, dobbiamo unirci in tutti i sensi a quello che facciamo e così possiamo esprimerci attraverso questo nobile arte.

Lo scopo del seminario è di usare la giocoleria e renderlo più espressivo e teatrale con più coscienza non per abbandonare la tecnica già acquisita per fare teatro, ma per avere un criterio per scegliere cosa fare oppure cosa no.

Il seminario si trova in nell'incantato paese di Fossa (Aq) in mezzo alle montagne, negli Appennini abruzzesi. Questo seminario è mirato a chi ha già un certo livello di giocoleria e vuole approfondire l'arte. Richiede una voglia di giocare e di scoprire qualcosa di nuovo. Per chi interessa partecipare scrivere una breve descrizione del percorso personale e motivazione a trahairster@gmail.com.

La quota di partecipazione del seminario è di 190 Euro iscritto con caparra di 80 Euro alloggio compreso.

Programma:

Iniziamo con una pratica di Hatha Yoga mattutino, e con diverse esercizi e giochi di espressione

corporeo durante il giorno / Seguiamo con allenamenti della giocoleria per avvicinare ad una sua padronanza. Imparando di giocare con minima forza, più scioltezza e più sicurezza / Giocoleria e musica, utilizzare quello che la musica propone lavorando con il ritmo e l'atmosfera / Lavoriamo sulla nostra presenza e quindi anche la presenza sul palco / Lavoriamo sulla capacità di sognare, sull'immaginazione e quindi sulla propria fantasia e creatività / Improvvisazione della giocoleria nello spazio 7 Spazio di tempo per ricercare il proprio stile 7 Lavoro di ricerca su un oggetto quotidiano 7 Vediamo un quadro molto grande della giocoleria, che parte della tecnica per poi andare oltre.

Anthony Trahair lavora con la giocoleria dal 1994 ed ha partecipato a numerosi seminari e raduni in Italia ed al estero. Nel 2006 conclude la sua formazione presso la Scuola Teatro Dimitri dopo 3 anni rinchiuso lontano da tutto in una valle sperduta in Svizzera.

Clicca sotto per qualche video extract...

http://uk.youtube.com/watch?v=8XP-34oMkVA

http://uk.youtube.com/watch?v=gGQ-MA29lkc

 

 

 

 

Brescia, 6/22 giugno

FESTA INTERNAZIONALE DEL CIRCO CONTEMPORANEO - IX edizione

info: www.festadelcirco.it

PROGRAMMA

Al mio solo Desiderio

Jörg Müller - Cie Morosof - Compagnie Les mains les pieds et la tête aussi - Compagnia Virgilio Sieni

6, 7, 8 / 10,11,12 / 14,15,16 giugno ore 21.15 e 22.00  

Al mio solo desiderio è il titolo di un famoso arazzo della fine del Quattrocento, che presenta una dama tra un leone, simbolo della forza, e un liocorno, simbolo della purezza: l’invidiabile equilibrio e controllo dimostrati dalla donna risiedono forse proprio nell’incontro delle due dimensioni. Un equilibrio quieto e sottile, del cui aiuto abbiamo sempre più bisogno.

6, 7, 8 / 10,11,12 / 14,15,16 giugno

Les tubes (Mobile) - Jörg Müller

Jörg Müller è un artista atipico, capace di compiere acrobazie in un grande vaso di cristallo colmo d’acqua, o di giocolare con oggetti di varia provenienza. In questo caso è a Brescia con Les tubes (Mobile) una performance di enorme suggestione in cui l’artista crea una sorta di danza facendo letteralmente volare dei tubi di metallo, il cui caratteristico suono accompagna l’esibizione.

6, 7, 8 / 10,11,12 / 14,15,16 giugno

Con la partecipazione della scuola di Cirko Vertigo e dei solisti delle voci bianche del conservatorio di Brescia diretti da Silvio baracco.

6, 7, 8 / 10,11,12 / 14,15,16 giugno

2 ½ – Cie Morosof

I Morosof sono due giovani artisti che costituiscono una coppia anche nella vita. Lei, Blancaluz Capella è argentina, lui, Rafael Moraes è brasiliano.Entrambi vivono in Francia. Il tema al quale hanno dedicato il loro spettacolo 2 ½ , è proprio l’esilio, la lontananza, lo struggimento che segue alla separazione dalle proprie radici. La loro esibizione, di straordinario virtuosismo è al quadro coreano acrobatico. Circo dei sentimenti, tecnica straordinaria: è uno degli appuntamenti più significativi nell’ambito della giovane creazione europea.

6, 7, 8 / 10,11,12 giugno

Ali - Compagnie Les mains les pieds et la tête aussi

Con Mathurin Bolze et Hedi Thabet.

Mathurin Bolze è considerato il più straordinario artista del circo contemporaneo di oggi. Atipico e rigoroso, lavora da anni in creazioni che rifiutano ogni ambito commerciale, privilegiando la ricerca sia tecnica che poetica. Il suo è il terzo ritorno alla Festa Internazionale del Circo Contemporaneo. Stavolta presenta un incredibile duo acrobatico, costruito con un giovane acrobata belga, Hedi Thabet. Il loro è un rapporto di insondabile profondità, che mescola humor, commozione e ammirazione per la tecnica che corrobora la loro esibizione: ed entrambi fanno uso di stampelle….

14, 15 e 16 giugno

Adagi Partigiani – Compagnia Virgilio Sieni

Un evento inedito, creato appositamente per la Festa Internazionale del Circo Contemporaneo, ideato e curato da Virgilio Sieni. Si tratta di una performance di danza interpretata da Massimiliano Barachini, che dialoga con l'ottuagenario Gialfranco "Bobo" Meini, interprete in video dell'omonima installazione realizzata dalla compagnia nel 2006.

LA REGINA DELLE POZZANGHERE

Circo Tzigano di Alexandre Romanès e Délia

Dal 14 al 22 giugno alle ore 22.00 - Parco dei Circhi (Parco Castelli)

Non poteva mancare nel 2008 l’appuntamento con un grande circo. Dopo lo spettacolare successo del 2007 registrato dalla compagnia Zanzibar, è la volta quest’anno di un autentico mito della scena francese: Alexandre Romanès, con La regina delle pozzanghere un circo familiare gitano che in Europa è circondato dall’aura leggendaria. Naif e affascinante, irresistibile musicalmente grazie all’orchestra guidata da Delia, è l’appuntamento che mancava ancora alla Festa del Circo dopo tanti anni di incursioni nei territori più diversi della creazione circense.

 

 

 

 

 

 

Cagliari - 13/15 giugno

I CONVENTION SARDA DI GIOCOLERIA

info: Ass. Karalis Animazione - Via Cavour 85 - 09124 - Cagliari 328 4149915 / 328 4176656 conventionsardegna@gmail.com - www.myspace.com/wjdsardinia

Riccardo Tanca - www.conventiongiocolierisardegna.it

 

 

 

 

Ferrara, 20/22 giugno

BARCOLLANTI - Rassegna di teatro d'altura e raduno di trampolieri

a cura della compagnia Ass. Cult. INSTABILE URGA  

abbinato ad una "Rassegna di spettacoli legati poeticamente all'utilizzo dei trampoli come forma espressiva" Nell'ottica di preparare l'evento in maniera partecipativa, è stato organizzato un contest per l'illustrazione che rappresenterà l'evento nei materiali promozionali. La gara, estesa a tutto il territorio nazionale, premierà con un compenso in denaro l'illustrazione che meglio interpreterà il senso della manifestazione, mentre l'illustrazione sarà utilizzata a tutti i fini promozionali.

CONTEST: La tua illustrazione dell'evento - In relazione alla realizzazione del progetto "BARCOLLANTI - Rassegna di teatro d'altura e annesso raduno internazionale di trampolieri" che si terrà a Ferrara nei giorni 20, 21 e 22 giugno 2008, le associazioni culturali Instabile Urga, Arkadis e Malamente indicono un contest per la realizzazione dell'illustrazione che rappresenterà l'evento in tutti i materiali promozionali. Scarica il bando di concorso. Le iscrizioni si apriranno ufficialmente il giorno 29 febbraio 2008 esclusivamente attraverso il form alla pagina http://www.barcollanti.net/index.phtml?id=4  L'iscrizione è gratuita.

Info: www.barcollanti.net

 

 

 

 

S. Benedetto del Tronto, 27/29 giugno

Artisti Vaganti -  II Meeting degli artisti di strada

Anche quest'anno a San Benedetto del Tronto torna il festival di teatro di strada Artisti Vaganti. La manifestazione si svolgerà presso il lungomare sud e nel centro pedonale della città: per scatenare sorrisi con la presenza di giocolieri, trampolieri, musicisti, acrobati, clown, artisti di strada di vari generi provenienti da tutta Italia e dall'estero con spettacoli, parate, concerti, emozioni, energia. Durante il giorno saranno presentati laboratori di giocoleria.

direzione artistica:Andrea Mariani

Info: 329.4114883 - artistivagantisbt@gmail.com -  www.assoartistidelladriatico.it

 

 

 

 

italian tour 2008

DREAMCATCHER

La Compagnia Diavolo Dance Theater, fondata a Los Angeles nel 1992 dal mago della coreografia, Jacques Heim, che ha legato il suo nome a LE CIRQUE DU SOLEIL, firmandone “Ka”, lo spettacolo di maggior successo, presenterà in prima assoluta europea in sole sei città italiane nel prossimo mese di giugno il suo “Dreamcatcher” (Acchiappasogni), che Promette emozioni e sorprese come è nello stile espressivo di Jacques Heim. Il coreografo infatti, che ha firmato anche la coreografia di Foreign Bodies, commissionatagli dall’autore Esa Pekka Salonen, per la Los Angeles Philharmonic Orchestra da lui diretta, è un vero cultore della danza moderna e contemporanea. Nelle sue creazioni spinge fino alle estreme conseguenze la tensione acrobatica del movimento ed il rapporto tra corpo e spazio. Combinando diverse influenze, come quelle della street dance parigina (da cui Heim proviene) con la spettacolarità del cinema hollywoodiano e le sfide acrobatiche del Cirque du Soleil, Diavolo dance Theater realizza appresentazioni interdisciplinari, in cui musica, teatro, coreografia, e circo sono i linguaggi utilizzati al fine di rendere fantastico, emozionante, divertente, perfino drammatico, il rapporto tra individuo e ambiente, tra magia dello spettacolo e quotidianità. Spettacolo a tutto tondo, certo qualcosa di più complesso e sorprendente della danza. In effetti, la pluripremiata Diavolo Dance Theater è un ibrido camaleontico delle più disparate discipline che ruotano attorno al corpo. I suoi artisti Possono essere bravi danzatori dal repertorio classico, ginnasti, specialisti di arrampicata, esperti di yoga, insegnanti di fitness o trapezisti da circo, attori o ballerini di capoejra o breakdance, perfino stuntman del cinema Hollywoodiano. DREAMCATCHER è un fantastico viaggio alla ricerca della fede e per il raggiungimento della pace tra le forze in perenne lotta del bene e del male. Basato su una leggenda degli Indiani d’America, in cui un personaggio, “Dreamcatcher” appunto, conosce il significato dei sogni degli uomini, e il prezzo che per i sogni si paga, lo spettacolo acquista dimensione fiabesca ed acrobatica grazie ad una grande tela ruotante di acciaio e alluminio posta al centro del palcoscenico. Da lì si muovono gli artisti, attorno e a stretto contatto con la struttura, combinando danze acrobatiche immaginifiche e surreali su un tessuto musicale vario, che accosta l’elettronica al classico, che evoca il mistero con una successione sonora di passaggi ritmici e percussivi, mentre sembra una melodia iniziatica di un viaggio verso l’ignoto. Ha detto Heim del suo stile espressivo: “Il nostro lavoro è un mix di atletismo e acrobazia, physical dance e movimenti quotidiani, una nuova forma di teatro di movimento. Non ha intento narrativo, ma è astratto, viscerale, corporeo. E’ diretto ad un pubblico che ama nuove forme di movimento e gli lascia piena libertà di usare la propria immaginazione e creare la propria storia”.

tournè italiana:

Giugno 10/11 - Milano, Teatro Arcimboldi

GGiugno 14/15 - Caserta, Leuciana Festival

Giugno 20 - Cagliari, Anfiteatro Romano

Giugno 23 - Sassari

Giugno 26/27 - Parma, Teatro Regio

Giugno 30 - Alessandria, Cittadella

www.diavolo.org

 

 

 

 

Tivoli (RM), 26/28 giugno

Au Revoir Parapluie

Compagnie du Hanneton

uno spettacolo di James Thiérrée

all'interno della programmazione del Festival di Villa Adriana - II edizione

http://www.auditorium.com/eventi/festival

Finalmente in Italia l’ultima creazione del grande artista francese James Thiérrée. Acrobazia, danza, musica e teatro si integrano magicamente in una fantasmagorica messa in scena tra sogno e realtà. Trapezi, ponti mobili, fili d’acciaio sospesi, ma anche tappeti da danza, morbide stoffe, musica dal vivo. Il punto di partenza è la ricerca di Euridice da parte di Orfeo.  Camicia bianca e piedi nudi, James Thiérrée si lancia in scena senza risparmiarsi... sospeso in aria, agganciato ad una liana, sotto un mucchio di corde, facendo spericolate capriole, stando in precario equilibrio su una sedia a dondolo. In questo viaggio incrocia una mondo  straordinario: insetti con branchie dalle zampe altissime, cavallette dai colori pastello che sembrano resuscitare da un'improbabile preistoria. Un mondo a metà tra Harry Potter e Hieronymus Bosch, tra realtà e sogno. Adulti con l'anima di bambini. Non c'è niente da cercare e niente da capire. Non resta che vivere quello che scaturisce in scena, all'istante

La seconda edizione di FESTIVAL. Il Festival Internazionale di Villa Adriana – Lazio si svolgerà dal 18 giugno al 13 luglio 2008. Nella Villa Adriana, dimora dell’imperatore Adriano, situata sulle colline di Tivoli, a pochi chilometri dalla capitale, l’attività di spettacolo dal vivo si inserisce egregiamente nel contesto degli interventi strutturali, di conservazione e promozione che hanno caratterizzato l’impegno degli Enti Locali. Inoltre, i Promotori intendono continuare a utilizzare le forme alte dello spettacolo internazionale di qualità per valorizzare il Polo Tiburtino che vanta, oltre Villa Adriana e Villa d’Este, due siti riconosciuti dall’Unesco come patrimoni dell’umanità, numerose altre emergenze archeologiche e architettoniche, quali il Tempio di Ercole e la Villa Gregoriana.

Il Festival, gemellato con le più prestigiose istituzioni europee, vetrina di spettacoli in prima assoluta, ha ormai l’ambizione di caratterizzarsi come una delle più rilevanti manifestazioni internazionali in grado di coniugare linguaggi artistici contemporanei e classicità.

A partire da un palcoscenico unico al mondo, quindi, il miracolo di arricchire, attraverso la creatività degli artisti e le bellezze architettoniche, l’offerta culturale di un’intera Regione. Il progetto è ambizioso: l’arte nell’arte in un unicuum di archeologia, storia, musica, danza, teatro, canto.

 

 

 

 

Cuneo, 26/28 giugno

Il Ruggito delle Pulci

Festival Internazionale di circo per l'infanzia - III edizione

Organizzato da Ass. Fuma che N'duma, partecipano le scuole di "Bimbo Circo" di Bra, Cavallermaggiore, Cuneo, Magliano Alpi, Marene, Villanova Mondovì, ospiti nazionali: Flic Junior (TO), Circomix (Vandoies BZ); ospiti internazionali: Toamen Circus (Zurigo CH)

per informazioni: www.bimbocirco.wordpress.com

Giuseppe Porcu 333 2742858 , Francesco Sgrò 338 8792136

 

 

 

Chieri (TO), 27/29 giugno

CHIERI STREET FESTIVAL

Acqua, Aria, Strada, Fuoco

Acqua, Aria, Strada, Fuoco. Teatro, musica, clownerie, gioco, circo e reinterpretazione dello spazio urbano sono gli elementi dalla cui mescolanza, in differenti proporzioni, si ottengono tutte le forme dell’arte di strada. Il Chieri Street Festival metterà in scena i 4 elementi suggerendone la natura e provando a raccontarli. Cie Malabar è la stella della 9° edizione, ma anche Bash Street Company, Les Sages Fous, Slagman, Cie Kitschnette, Progetto Bagliori, Los Galindos e oltre 45 performance tra le quali 6 prime nazionali a rappresentare la cultura teatrale urbana di: Italia, Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Gran Bretagna, Germania, Argentina, Brasile e Canada. Non solo spettacoli ma anche una mostra ed una biblioteca sull'arte viaggiante, un laboratorio di circo ed uno spazio prova discipline circensi. Nella splendida cornice della cittadina medioevale di Chieri una tre giorni dedicata all’arte di strada che coinvolgerà ed entusiasmerà il pubblico. Tutti gli spettacoli sono gratuiti

info    Zelig - Tel 011.755.006 - www.zeligspettacoli.it - info@zeligspettacoli.it

 

 

 

 

Grugliasco (TO), 1/16 luglio

SUL FILO DEL CIRCO

per 15 giorni Grugliasco capitale italiana del circo

Kermesse mondiale.  100 Big del circo contemporaneo si danno appuntamento nel Parco Le Serre

Torna l’appuntamento con il Festival Internazionale “Sul Filo del Circo”, la più importante manifestazione nazionale di Circo Contemporaneo, giunta alla sua settima edizione, con la Direzione Artistica di Paolo Stratta e in collaborazione con la Scuola di Cirko “Vertigo”. Il Festival si apre con la Compagnia Ocelot, esponente di una nuova rappresentazione della poetica mitteleuropea del Cirque du Soleil. Il 4 luglio sarà la volta di un grande evento multidisciplinare nel centro di Grugliasco. Si tratta di “Meraviglia”, la spettacolare performance dei Sonics che riempiranno i cieli con i loro leggeri acrobati e le imponenti attrezzature. Il 5 e 6 luglio tocca agli artisti della Scuola di Cirko Vertigo con Nuovo Cinema Circo. L’8 luglio prenderà il via la III edizione del Concorso per Giovani Artisti di Circo Contemporaneo realizzato in collaborazione con il circuito della FEDEC per i quali son stati selezionati 20 spettacoli tra le oltre 60 candidature ricevute. Il 9-10 luglio sarà la volta degli australiani “This Side Up” interpreti di uno spettacolo mozzafiato, con l’altezza e il brivido della barra russa, la grazia della Ruota Cyr e l’innocenza puerile della bascula. L’11 e 12 luglio faremo un tuffo nel passato in uno spettacolo di circo e varietà d’altri tempi grazie agli spagnoli Los Gingers. Infine, si chiuderà il Festival con “In the food for love” uno spettacolo immaginato e realizzato da Don Pasta & Cie Food Sound Circus. I biglietti sono in prevendita on line su www.localticket.it

PROGRAMMA

Info:

Festival Internaz. “Sul Filo del Circo”, P.co Culturale “Le Serre” v.Tiziano Lanza 31, Grugliasco (TO)

www.sulfilodelcirco.com - stampa@sulfilodelcirco.com - Tel. 329.3121564

 

 

 

 

 

Karlsruhe, Germany - 2/10 agosto

XXXI European Juggling Convention

tutte le informazioni per partecipare eil programma su www.ejc2008.de

info: Adolfo Rossomando, rappresentante italiano EJA - 347 6597732 o giocolieriedintorni@hotmail.com

 

 

 

Monteveglio (BO) 5/7 settembre

I CONVENTION EMILIANA DI GIOCOLERIA + III WEEKEND MONOCICLISTICO ITALIANO

In sostanza, si tratta di due eventi diversi, ma nello stesso posto e nello stesso momento

Prendete una convention di giocoleria (workshops, traders, open stage, balotta…), un Weekend Monociclistico (trial, Muni, freestyle, basket, altrettanta balotta…) uniteli e… voilà!

Da mesi un supergruppo organizzatore (I Giocolieri e Giocol…Oggi, Aterego, I Baggins, l’Associazione Italiana Monociclo) sta elucubrando, discutendo e lavorando per creare per noi e per voi tutti un evento di portata mondiale, ma che dico... molto di più! Avremo quindi uno spazio gigante ed attrezzato, con l’area campeggio, posti all’interno con brandine, docce, ristorante, due palestre (una per la giocoleria e una per l’acrobatica ed il monociclo), un’area trial (vivamente sconsigliata dalla Croce Rossa Italiana), i campi sportivi, un Parco Regionale a 50 metri dall’area Convention con mille giri Muni, ecc ecc ecc

Per il Gala Show, che ovviamente non può mancare, abbiamo pensato ad una formula nuova, diversa da tutte le convention a cui siete mai stati. Cioè: non sono previsti ospiti internazionali (o forse sì, ma è una sorpresa per chi ci sarà…), e gli artisti che si esibiranno al Gala sarete voi. Per la precisione abbiamo pubblicato un Bando di concorso, la partecipazione è aperta a tutti (giocolieri, monociclisti, ammaestratori di polli di gomma, musicanti, masticatori di limoni,spogliarellisti ecc) e tutto il pubblico sarà chiamato a votare i migliori al termine dello spettacolo, che saranno premiati con ricchi premi e cotillones. (partiamo da 500€ per il primo, forse cresceremo i premi…).

Per maggiori info il bando è su bando , Tutte le altre info sono su info

Nicola, Federico, Francesco, Giorgio, Barbara, Monta, Pietro, Sandro,Ilaria

info: www.giocolieriemiliani.it

 

 

 

Roma, 4/6 settembre

METAMORFOSI, Festival di confine fra teatro e circo

VII edizione, Auditorium Parco della Musica

Metamorfosi, una manifestazione realizzata da Fattore K. in coproduzione con la Fondazione Musica per Roma, sostenuta dall’ Assessorato alle Politiche Culturali del Comune Roma, scandisce ormai da cinque anni la riapertura dell’Auditorium Parco della Musica dopo la chiusura estiva. Restando fedele alla formula che l’ha contraddistinto fino ad ora, anche quest’anno il festival Metamorfosi prosegue la sua esplorazione dell’universo del circo contemporaneo ospitando tre diverse compagnie di circo che si esibiranno dal 4 al 6 settembre nella Sala Petrassi e nel Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica. Ad aprire, giovedì 4 settembre alle ore 21 in Sala Petrassi, il ritorno di due raffinati artisti dal talento straordinario, fondatori della compagnia franco-canadese Un Loup pour l’homme, Alexandre Fray e Frédéric Arsenault, con lo spettacolo « Appris par Corps », duo intenso e poetico di danza acrobatica. Contemporaneamente giovedì 4 (ore 21) e, in replica, venerdì 5 settembre (ore 21) al Teatro Studio, l’esilarante clown nato dal genio di Bonaventure Gacon, con il suo monologo clownesco « Par le Boudu ». Come tutti i clown, è maldestro, gaffeur irresistibile, ma soprattutto è cattivo! Infine, la giornata di chiusura di domenica 6 settembre ospiterà in Sala Petrassi (ore 21) gli straordinari clown-acrobati-giocolieri francesi Jean-Paul Lefeuvre e Didier André, tra i pionieri del nouveau cirque europeo, che saranno per la prima volta in Italia con uno spettacolo emozionante e pieno di ironia: « Le Jardin ». Un’ora e un quarto senza parole per meditare sulla condizione umana.

info 06 80241281 - www.auditorium.com - Auditorium Parco della Musica - Viale Pietro de Coubertin - 00196 Roma Ufficio stampa Musica per Roma: 06 – 06 80241231–228 -261 Ufficio stampa Compagnia Fattore K: Francesco Cantalupo 335 6794562

 

 

 

Regalbuto (Enna) - 18/21 settembre

V Convention Siciliana della Giocoleria

Signori e Signore ecco a voi la quinta Convention Siciliana della Giocoleria. Anche quest’anno sarà realizzata nella magnifica cornice del lago di Pozzillo, vicino alla cittadina di Regalbuto in provincia di Enna. L’area è attrezzata per il campeggio, con servizi, aree gioco, parcheggio e un palatenda. Numerosi ospiti prenderanno parte a questa quinta edizione e ci stiamo preparando per accoglierli nel migliore dei modi per portare avanti con successo questa manifestazione

www.conventionsicilianagiocoleria.it - - giocolierisiciliani@gmail.com

Peppino 335 5439389 - Quinzio 333 3449532 - Luca 399 2435596

 

 

 

 

Torino, 16/19 settembre

SCUOLA DI CIRCO FLIC – PROVINI SETTEMBRE 2008

Fondata nel 2002 la Scuola di Arti Circensi Flic negli anni, grazie alla sua serietà ed alla sua professionalità, è diventata un punto fondamentale di riferimento in ambito circense per la didattica e per la produzione artistica e culturale. Ed è proprio sulla formazione che la Scuola di Circo Flic che ha deciso di fare un ulteriore passo in avanti con investimenti e rinnovamenti che vanno ad arricchire le sue proposte. Da quest'autunno saranno attivati infatti, oltre al tradizionale Biennio Formativo per Artista di Circo Contemporaneo, altri tre corsi; Corso Preparatorio al Circo Contemporaneo, Ammissione Diretta al Secondo Anno e Terzo Anno Sperimentale di Creazione e Produzione Artistica. Tutte le selezioni, a cura di Matteo Lo Prete (Direttore Pedagogico), Roberto Magro e Raymond Peyramaure (Direttori Artistici), avverranno presso la sede della scuola, la modulistica e le informazioni sui test si possono scaricare direttamente dal sito www.flicscuoladicirco.it

Sono previste alcune borse di studio che si assegneranno in fase di provino per spiccate capacità tecniche e/o artistiche o nell’arco dell’anno per rendimento, presenza, impegno e disponibilità.

Info: Scuola di Circo Flic

c/o Reale Società Ginnastica di Torino, Via Magenta 11 - 10128 Torino

T. 011 530217 – F. 011 534654 - www.flicscuolacirco.it - flic@realeginnastica.it

 

 

 

 

Torino 12/13 settembre

SELEZIONI PER CORSO PROFESSIONALE PRESSO SCUOLA DI CIRKO VERTIGO

Corso Professionale biennale per Artista di Circo Contemporaneo

presso la sede di V.Tiziano Lanza 31, Parco Culturale Le Serre, Grugliasco. Autobus: linee 64 e 17

CORSI LUDICI DI ARTI CIRCENSI PER BAMBINI e RAGAZZI                               

con Igor Matyushenko, Silvia Francioni, Lucia Fusina, Paloma Acosta e Alessandra Simone

CORSO 5/8 anni - Martedì dalle 17.15 alle 19.15 - CORSO 9/11 anni - Mercoledì dalle 17.15 alle 19.15  -  CORSO del SABATO (5/8 e 9/11 anni) - Sabato dalle 10.00 alle 12.00 - CORSO 12/15 anni - Giovedì dalle 17.15 alle 19.15 - CORSO 2 VOLTE A SETTIMANA - Lunedì e giovedì dalle 17.15 alle 19.15                                     

CORSI PER ADULTI            

con Igor Matyushenko, Gerardo Martin, Silvia Francioni, Lucia Fusina, Paloma Acosta

ACROBATICA e MANO A MANO 1  Martedì e Giovedì dalle 19.30-21.30 - ACROBATICA e MANO A MANO 2 Mercoledì dalle 19.30-21.30 -  DISCIPLINE AEREE 1 Lunedì e Mercoledì dalle 19.30-21.30 - DISCIPLINE AEREE 2  Martedì e Giovedì dalle 19.30-21.30 - GIOCOLERIA   Venerdì dalle 17.15 alle 19.15                            

CORSO DI PARKOUR

gestito in collaborazione con la Scuola Lunedì e venerdì dalle 18.00-20.00

A Torino in Piazza Abba 13, presso la palestra della Scuola Abba. ACROBATICA e MANO A MANO 2 - Lunedì  dalle 20.00 alle 22.00 - con Igor Matyushenko - Giovedì dalle 20.30 alle 22.00                            

Info: Rossana Portaleone: corsi@scuoladicirko.it - 329 8819579 -www.scuoladicirko.it

pagamento iscrizione il primo giorno di lezione è prevista una lezione di prova gratuita!!

 

 

 

 

Roma, 16 e 18 settembre

PROVE DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA ROMANA DI CIRCO

Corso di Formazione Professionale di Circo Contemporaneo - Sono aperte le iscrizioni all'Anno Accademico 2008/2009 - Tutti i corsi avranno inizio il 1 Ottobre 2008

La Scuola Romana di Nuovo Circo è un progetto dell’Associazione Culturale Jokers ed è diretta da Catia Fusciardi. Nasce nel 2006 dall’entusiasmo e la passione di tanti professionisti del settore che contribuiscono, ognuno nella propria forma alla evoluzione di questo sogno comune. Il Corso di Formazione Professionale di Circo Contemporaneo fornisce agli allievi una preparazione tecnica di base completa delle arti circensi e di strada e la specializzazione in una disciplina a scelta. Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono continuare la propria formazione accademica nelle scuole superiori di circo o cominciare una carriera professionale.

Durata e Frequenza

Il corso ha durata annuale, dal 1 Ottobre 2008 al 31 Maggio 2009, e si articola secondo un calendario didattico di 800 ore dal lunedì al giovedì, con frequenza obbligatoria. Le lezioni si svolgono la mattina mentre la disciplina di specializzazione individuale è in orario serale.

Modalità di iscrizione

Sono ammessi al corso allievi di ogni età, nazionalità e titolo di studio. L'ammissione al corso avviene sulla base di una selezione che si effettuerà nei giorni 16 e 18 Settembre 2008. Per accedere alla selezione è necessario inviare all'indirizzo email info@scuolaromanadicirco.net la scheda di iscrizione disponibile nel sito www.scuolaromanadicirco.net, eventualmente priva di firma. La selezione consiste in una prova attitudinale ed un colloquio motivazionale. La prova attitudinale consiste in un allenamento guidato della durata di 4 ore nel quale verranno osservate le potenzialità di ciascun aspirante allievo. Il colloquio motivazionale avrà durata 1 ora e l'aspirante allievo potrà esibire se ne ha voglia un proprio numero della durata massima di 5 minuti. Saranno ammessi al massimo 15 allievi.

 

 

 

VII Meeting Nazionale degli Operatori di Progetti di Circo

Castelfiorentino (FI) 22/26 settembre 2008

in collaborazioen con Ass. Kappaerre e con il patrocinio del Comune di Castefiorentino

Il Meeting è rivolto agli operatori del settore (per poter partecipare è richiesto l’invio all’atto dell’iscrizione di un CV che ne attesti le competenze) e fornisce loro l’occasione per un aggiornamento professionale e per un reciproco scambio sulle metodologie e le tecniche acquisite. La formula prescelta vede il gruppo dei operatori partecipanti, provenienti da tutta Italia in rappresentanza di varie associazioni e riuniti nella caratteristica e stimolante atmosfera conviviale che caratterizza questi incontri, concentrarsi per cinque giornate su un intenso programma di interventi, workshop, laboratori con bambini, confronti e allenamenti.

 

 

 

 

Monte San Giusto (MC) - 27 settembre / 5 ottobre

“CLOWN & CLOWN Festival” 2008

IV Festival internazionale di Clownerie e Clownterapia

"Workshop con Patch Adams"

Ingressi agli spettacoli gratuiti

Un intero paese vestito da clown con la presenza di Patch Adams che parteciperà a un grande convegno sulla umanizzazione della sanità, condurrà un workshop sulla strategia d'amore e sarà insignito della cittadinaza onoraria dalle mani di Walter Santillo; una notte bianca tutta musicale capitanata dai Folkabbestia, tre giorni di spettacolo con grandi artisti, una prima nazionale con gli spagnoli Los Excentricos, interventi di decine di clowndottori dell’associazione Ridere per Vivere per le strade e nella Casa di Cura, proiezione di film e video documentari, una mostra fotografica dell’associazione ClownOne,  la convention nazionale della Federazione Nazionale Clowndottori, 20.000 nasi rossi distribuiti gratuitamente con una mongolfiera che sorvolerà i cieli marchigiani

info e iscrizioni al workshop su  www.clowneclown.org o chiamando 0733.83.90.06 / 07

 

 

 

 

Latina, 16/20 ottobre

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CIRCO - CITTA' DI LATINA - X edizione

Quest'anno il Festival, membro dell'European Circus Association (l'ente che rappresenta il Circo in sede di Comunità Europea), celebra la sua decima edizione, non senza un velo di tristezza a causa dell'improvvisa scomparsa del suo fondatore Giulio Montico. La presenza a Latina di Artisti Under 21, oltre che caratteristica del Festival, è frutto della scelta di voler puntare sui giovani e sulla loro formazione nelle Scuole e nelle Accademie Circensi Internazionali. Tra i molteplici eventi collaterali, in via di definizione ed organizzati per il decennale, spicca la mostra “Circo & Cinema”, già definita nei dettagli e organizzata in collaborazione con il CEDAC di Verona (Centro Educativo di Documentazione delle Arti Circensi). La mostra sarà allestita all’interno del foyer del festival e saranno esposti i manifesti originali che raccontano il circo attraverso il grande schermo. L’esposizione, curata da Antonio Giarola, ripercorrerà il lungo rapporto che intercorre tra cinema e circo con le immagini promozionali di quei film che sono entrati nell’immaginario collettivo attraverso le interpretazioni magistrali di personaggi come Antony Quinn, Giulietta Masina, Esther Williams, Claudia Cardinale, Gina Lollobrigida, Burt Lancaster e Tony Curtis, senza dimenticare i grandi comici Chaplin, Stan Laurel, Oliver Hardy e il nostro Totò.

Per quanto riguarda il programma, che offre una panoramica a 360° sulle diverse discipline circensi, riportiamo la segnalazione, particolarmente gradita agli appassionati della giocoleria, fatta da Daniele su it.hobby.giochi

...tra gli artisti in competizione ci sono 3 giocolieri piuttosto interessanti: 1) Erik Irvarsson - giocoliere svedese 25enne (quindi in teoria fuori concorso, in pratica dentro) che giocola sul monociclo. In foto lo si può vedere mentre giocola 5 cerchi su una giraffa (un monociclo sui 2 metri e mezzo...) con una gamba tolta dal pedale che ruota un altro cerchio e (sembrerebbe) un altro monociclo in equilibrio sulla testa! Vladimir Topchiy - giocoliere russo 20enne in grado di giocolare 8 palle su una giraffa di 3 metri!  Thomas Janke, giocoliere tedesco 13enne, giovanissima promessa che porta in spettacolo 5 clave, 7 palle e 7 cerchi...

 

calendario:

GIOVEDI 16: h 10.00 - spett. di selezione A / h 21.00 - spett. di selezione B

VENERDI 17: h 10.00 - spett. di selezione B / h 21.00 - spett. di selezione A

SABATO 18: h 16.30 - spett. di selezione A / h 21.00 - spett. di selezione B

DOMENICA 19: h 15.30  - spett. di selezione B / h 19.00  - spett. di selezione A

LUNEDI 20: h 20.30 - spettacolo finale e premiazione

 

maggiori info su: www.festivalcircolatina.com

 

 

 

 

Prato 17/19 Ottobre

2° MEETING NAZIONALE DI MONOCICLO

Il Venerdì, interamente dedicato ai bambini, prevede lezioni e “Miniolimpiadi”. Il Sabato inizia il meeting ufficiale; nel pomeriggio ci sarà la parata nel centro storico e la sera il Gran Galà di monociclo. La Domenica avrà un’impronta più sportiva, con l’escursione di MUni (Mountain Unicycle) sul Monte Ferrato e le Olimpiadi nel pomeriggio. Ad Officina Giovani (sede ospitante) sarà allestito un campo da Street-MonoBasket e una vasta struttura da trial. I costi saranno presumibilmente quelli dello corso anno (max 7 €) e per chi fosse interessato abbiamo circa una cinquantina di posti letto gratuiti.

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni; per ufficializzare la vostra presenza mandate una mail all’indirizzo monociclo@arteriosa.it, con -nome -cognome -mail -tel -provenienza -giorno e orario presunto di arrivo.

info: Edoardo Nardin - Cel. 349 1949469 - e.nardin@arteriosa.it

 

 

 

Questa sezione è sostenuta da
sostieni la creazione di 30 corner Juggling Magazine in Italia